La storia del viterbese che passò la notte di Natale in Antartide

La storia del viterbese che passò la notte di Natale in Antartide

C’è un viterbese che la notte di Natale dello scorso anno l’ha passata in un angolo remoto del mondo: l’Antartide. Era lì da circa tre mesi, lontano da casa, quando La Fune l'ha contattato per regalare (proprio nel giorno di Natale del 2016) a tutti i suoi lettori una bella avventura e delle belle emozioni. 

La grande bellezza della competizione, ecco a voi “sfide di Natale”

Roberto Pomi

C'è da sperare anche in un grande risultato perché sarebbe imbarazzante vedere un grande successo dell'iniziativa privata e un andare a ricasco della parte di città ideata da Palazzo dei Priori. Che i migliori cervelli del Comune si mettano quindi al lavoro. Sarà un Natale meraviglioso ... Forse. 

L’alfabeto de La Fune – La top ten

Da progetti interessanti per prevenire il bullismo alle prossime comunali a Viterbo. Tante le notizie di questa settimana riassunte, come ogni domenica, in dieci lettere.

Il Teatro Unione riscalda i cuori di tantissimi grazie a Fragile

Un debutto da tutto esaurito, il ministro Fedeli: “Avete rappresentato lo spirito dell'articolo tre della Costituzione, questo spettacolo deve andare in tutte le scuole”.

Il ruggito della Teverina – I Cotarella inaugurano Intrecci, a Castiglione tante personalità: da D’Alema a Vespa

Nasce nella Teverina un progetto al passo con i tempi. Una scuola di alta formazione finalizzata a formare personale qualificato per l’accoglienza e il servizio nella ristorazione e nell’ospitalità alberghiera secondo lo stile italiano.

Backstage – Che ci faccio con 17 milioni di euro?

Poggino, viterbo, Poggino Viterbo

Il fatto certo è che arriveranno 17 milioni di euri per le periferie di Viterbo. Chissà come, chissà quando ma arriveranno. A questo punto si è scatenato il dibattito sulle proposte di utilizzazione di quella cifra, avanzate dall'assessore comunale all'Urbanistica Raffaela Saraconi.

Viterbix – 17 milioni di euro e la voglia di una cabina di regia

17.000.000 di euro fanno perdere la testa. Viterbo Città del Cinema e bisognosa di una cabina di regia: A.A.A cercasi regista per scegliere nuovi progetti da finanziare con con soldi del Consiglio dei Ministri.

Il Biotestamento è legge dello Stato, sul tema c’è grande dibattito. Ecco un’intervista de La Fune a Luca Pulino, convive con la Sla dal 2002

A marzo, dopo il clamore del caso di Dj Fabo, intervistammo "il capitano" Luca Pulino per parlare del tema delicato della vita e della morte per persone che si trovano in condizioni di grande difficoltà. Ora il Parlamento ha approvato la legge sul Biotestamento e l'opinione pubblica continua a dividersi tra favorevoli e contrari.

SCATTI DI NATALE – Le foto di presepi, alberi e scorci di Tuscia dei lettori de la Fune (invia le tue a [email protected])

Potete inviare le vostre foto a [email protected] e abbinare anche un piccolo messaggio di auguri mirato. La redazione de La Fune non mancherà di pubblicare i migliori.

Tutta la magia del Natale nel cuore di Viterbo, ecco il Caffeina Christmas Village

Christmas Village 2017 Viterbo

Viaggio nel Mondo di Babbo Natale, Mondo Magico e nel Presepe più grande del mondo. Caffeina Christmas Village è il regno della magia di Natale nel centro storico di Viterbo. Una volta qui è bene lasciare fuori tutto il resto e immergersi in un mondo pensato per regalare emozioni, allegria e momenti di riflessione anche sulle festività natalizie attraverso una grande riproduzione della Natività. Possibile anche incontrare, in carne e ossa, Babbo Natale e scattare con lui una foto.

Pontedera – Viterbese, segui Diretta Sport Viterbo su Radio Verde (anche da qui)

Domenica 17 dicembre dalle ore 13,30 Diretta Sport Viterbo su Radio Verde (91.3 – 103.9 F.M.). Un ricco pre partita di Pontedera - Viterbese con tanti ospiti.

Banca di Viterbo: “Con Prestipay cambieremo il credito nel nostro territorio”

L'importante banca territoriale punta a sostenere lo sviluppo e la ripresa economica attraverso metodologie di credito moderne, veloci e innovative.

Polo Civico, si mette in gioco anche Progetto Viterbo e Provincia. Prossima settimana il lancio di un documento

Una nocciolina a lui e una al cane. L'idea di mettere in piedi, per le prossime elezioni comunali di Viterbo, un'area civica continua a rimanere nel flipper delle possibilità. Stramba? Neanche troppo. 

Poggino, viale dell’Industria scambiato per l’autodromo di Vallelunga

Sfrecciano. Viale dell'Indutria al Poggino sembra essere stata scambiata da un numero importante di automobilisti per una pista. Danno gas, poi ancora gas. La lancetta del contachilometri sale e poi senti il botto. Non sempre, per fortuna, ma spesso. Più volte al giorno e il problema è decisamente peggiorato in questi che ci separano dalle feste.

Presepe Vivente di Civita, la Natività in una piccola Betlemme sospesa sulla Valle dei Calanchi

L'appuntamento in queste feste è per i giorni del 26 e 30 dicembre e 1-6-7 gennaio, dalle 16.30 alle 19. Tutte le info e aggiornamenti sulla pagina Facebook Presepe Vivente Civita di Bagnoregio.

Pirozzi, dietrofront dalla corsa per la Regione. Ipotesi porte “spalancate” per il Senato

Poteva essere l'uomo capace di rappresentare una rottura degli schemi e invece pare proprio che il riscaldamento di Sergio Pirozzi per la partita della Pisana termini qui. Il Messaggero riporta oggi queste sue parole: "Non sarò io a far vincere Zingaretti: la mia storia non me lo permette".

I treni più vecchi d’Italia percorrono i binari del Viterbese: 61 anni l’età media

La campagna annuale di denuncia “Pendolaria 2017”, stilata da Legambiente e dedicata al trasporto ferroviario regionale e locale, decreta ufficialmente che i treni che transitano nelle varie stazioni della Tuscia sono i più vecchi d’Italia.

La Tuscia non è terra di giovani. I dati del Sole24Ore raccontano la crisi vera di un territorio

Da una parte il calo delle nascite con 100 mila fiocchi rosa e azzurri in meno rispetto al 2016, dall’altro il tasso sempre crescente di invecchiamento della popolazione e l’innalzamento dell’età pensionabile e ancora le famiglie straniere che mettono al mondo più figli e che dividono l’opinione pubblica.

“Che fai a Capodanno? Ma soprattutto: che ti metti?”

Dritte e spunti di moda per affrontare le feste: esagerare con coscienza, sentirsi a proprio agio sempre. Già se ne parla: “Che fai a Capodanno?”. Superato lo choc di ogni anno a quest’ora, quando inizia a salire la febbre delle feste, e, stranamente, organizzata la serata del 31 dicembre, ecco un’altra grana: “Okay, ma che mi metto?”. E siamo andati subito al punto, ma troppo avanti, perché prima dell’ultimo dell’anno c’è Santo Stefano, il giorno di Natale, la Vigilia. E quindi pranzi, cene, aperitivi, feste e giocate.

Piccole Note – Da Zingaretti a Belcolle a Michelini e il segno negativo su Viterbo

Tornano le Piccole Note del nostro caro Lutor. Un viaggio nei fatti viterbesi degli ultimi tempi fatto con grazia e acume. Una riflessione giornalistica per stimolare la mente. Buona lettura.

Un caffè insieme – Perché questa fede è necessaria?

Carissimi lettori, oggi vorrei riflettere con voi su una particolare domanda: perché è così importante credere nella fede? La credenza nella vita dopo la morte ha sempre fatto parte degli insegnamenti di tutti i profeti. Ogni profeta ha chiesto ai suoi seguaci di crederci.

‘Natale a Viterbo 2017’, nasce la rivista che in 40mila copie racconta il meglio che la Tuscia ha da offrire per le feste

'Natale a Viterbo 2017', un tuffo dentro un territorio. Da dicembre a gennaio tante le vie da attraversare, le botteghe di cui oltrepassare la soglia, i panorami mozzafiato da cui farsi ammaliare e i sapori, gli odori, i gesti della tradizione e gli usi più moderni da vivere.

Tutorial: come sopravvivere ai regali di Natale

Regali di Natale, il tema è senza ombra di dubbio di quelli caldi in queste giornate. Abbiamo quindi pensato che parlarne poteva aiutare un po' tutti, soprattutto quelli senza uno straccio di un'idea o con poche idee e molto confuse. 

‘Un pugno al Bullismo’, al Mariano Buratti un progetto di psico-educazione dei ragazzi a cura di ApertaMente

'Un Pugno al Bullismo'. Al Mariano Buratti di Viterbo l'importante problematica viene affrontata con la psicoeducazione e l'educazione tra pari. Questo lunedì 11 dicembre il progetto dell'associazione ApertaMente è entrato nel vivo e sono previsti incontri ogni lunedì dalle 14 alle 16.

“Tuscia, io non mi aspettavo fosse così bella”. Intervista a Daniela Stampatori, dal 2009 guida visitatori curiosi nei migliori luoghi del territorio

L'abbiamo intervistata per farci dare alcune dritte su come regalarsi qualche momento magico nel Viterbese, posto che conosce bene e che dal 2009 a oggi (suo primo anno di lavoro come guida) ha attraversato in lungo e largo. Ma anche per capire qualcosa di più sul turismo che si sta sviluppando sul territorio.

PERSONA DELL’ANNO 2017 – Ecco i sei finalisti scelti da La Fune: Pulino, Rossi, Bigiotti, Arena, Bonucci ed Egidi

Un po’ come il Time: la redazione de La Fune per il terzo anno consecutivo ha deciso di individuare la persona dell’anno. Come ormai da tradizione tutto il lavoro di selezione, motivazione ed esclusione si sviluppa online su www.lafune.eu.

‘Io vivaio del mio’, regala a Natale il libro con le vignette di Viterbix e sostieni un’importante Onlus del territorio

‘Io vivaio del mio’, una raccolta di vignette firmate Viterbix e pubblicate da La Fune in questi anni. Un ottimo regalo per le feste di Natale.

Il Diritto di Sapere – La stepchild adoption della legge n. 184/1983

Nell’ambito degli interessi delle coppie omosessuali ed eterosessuali che non siano sposate, i quali rivendicano l’estensione dei medesimi diritti che la legge riconosce alle coppie unite in matrimonio, si pone uno dei temi più discussi derivante dal diritto a formare una famiglia con prole.

Viterbesi nel mondo – Marilena Ricciardi a Londra con i tramonti della Tuscia nel cuore

Marilena Ricciardi, in tanti la conoscono a Viterbo. Le sue vere origini sono del Cilento, ma la Tuscia è a tutti gli effetti la sua casa. Sette anni fa la partenza per Londra, alla ricerca di spazi che nel Viterbese non è riuscita a vedere. La Fune continua il racconto delle storie di Viterbesi nel mondo. Se avete amici o parenti all'estero segnalateci le loro storie e metteteci in contatto per un'intervista. Scrivete a [email protected]

Vita da numeri 1 – Angelo Peruzzi, la leggenda sotto casa

E sapete di dov'è il portiere che più mi faceva sognare? Quello che ogni volta che mi mettevo in porta facevo finta di essere lui e quello che mi faceva battere forte il cuore ogni volta che la palla si avvicinava alla sua area di rigore? Di Blera, il mio paese. Abitava, quando non aveva impegni con la sua squadra, a circa un chilometro da casa mia.

Viterbo chiama Lapponia, la cassetta delle lettere per Babbo Natale è in via Ascenzi

L’Ufficio Postale di via Ascenzi presenta una bella iniziativa che arriva direttamente in Lapponia, da Babbo Natale. A partire dallo scorso fine settimana è stata allestita una speciale cassetta delle lettere che aiuterà i bambini a spedire la letterina di Natale con tanto di kit per scrittura gratuito.

Le migliori news da Viterbo sul web

Natale Viterbo