Palazzo dei Priori vuole vendere la Volpara. 36 ettari di area commerciale per 14milioni e 700mila euro di valore

Palazzo dei Priori vuole vendere la Volpara. 36 ettari di area commerciale per 14milioni e 700mila euro di valore

Mettere in vendita l'area della Volpara. Questa l'idea arrivata ieri mattina in commissione bilancio del Comune di Viterbo. Si tratta del terreno dove sarebbe dovuta sorgere la Fiera di Viterbo, naufragata tra le chiacchiere e il fallimento di TusciaExpo. Ben 36 ettari di area agricola.

Questione migranti, la politica e i cittadini non giochino di rimessa ma d’estensione

Roberto Pomi

La questione politica c'è. Negarla serve a poco. Sarebbe meglio affrontarla. Come? Togliendo i soldi all'accoglienza per destinarli ai cittadini? Strada semplicistica quanto impraticabile. L'operazione culturale da fare forse dovrebbe andare ad aggiungere anziché procedere di sottrazione, o di spostamento dei fondi.

Maggioranza Michelini sull’orlo di una crisi di nervi

consiglio comunale

Viva Viterbo non la sopporta più nessuno degli altri attori della maggioranza che sostiene il sindaco Leonardo Michelini. Ma anche l'ala Pd è in ebollizione. Ad alzare la temperatura il congresso nazionale del 30 aprile e i relativi riposizionamenti degli attori locali.

Bizzarri: “Il manifesto di Chiara Frontini è provocatorio e di basso livello”

Manifesto-Frontini

La consigliera comunale del Partito Democratico Daniela Bizzarri risponde così all’affissione del manifesto di Chiara Frontini nel quale è scritto lo slogan “Viterbo non è un albergo” su via Raniero Capocci.

Alienazione Genio, Marini: “Operazione anomala, verificheremo che non lo vogliano davvero vendere”

Giulio-Marini

Per far cassa il Comune sembra che possa a vendere appartamenti e locali commerciali, ma qualcuno vorrebbe anche alienare il Genio “che è un patrimonio di questa città”. Non solo immobiliare, evidentemente.

Weekend – “Un cielo sempre più … pieno d’appuntamenti”

yoga

“Il cielo è sempre più…pieno di appuntamenti!”. Sulle note della celebre canzone di Rino Gaetano mixata dal Deejay Molella, noi del Week-end siamo pronti ad illustrarvi come in una galleria d’arte le celebri “opere” di questo fine settimana made in Tuscia! Guida alla mano? Che il Tour abbia inizio!

L’Unitus consulente del Comune su efficientamento energetico e impatto ambientale

unitus

Firmata una convenzione con validità 3 anni. Il Comune di Viterbo erogherà all'Università 60.000 euro come contributo finalizzato a realizzare le diverse attività di ricerca.

Giovani della Tuscia dove siete? – Stefano Bigiotti: “Prima del “Cosa pensano”, domandiamoci “Chi” sono i Giovani”

bigiotti

Solo prendendo concretamente atto della necessarietà del contributo che le diverse generazioni possono fornire alla crescita della Tuscia che finalmente un’altra classe dirigente potrà riscattarsi dal luogo marginale a cui è stata per troppo tempo confinata.

Il discusso Diego Fusaro viene a Viterbo per presentare il suo libro

Diego-Fusaro

Fusaro propone una lettura critica e controversa de “Le Ceneri di Gramsci” di Pasolini. Si propone così un inatteso fuori programma della rassegna Elogio della Poesia. Un incontro "molto gradito" alla Biblioteca.

Bagnoregio come laboratorio di studio per La Sapienza

Il presidente del consiglio provinciale Francesco Bigiotti

L'Università romana investe su un corso di Sviluppo Sostenibile, domenica i primi risultati. L'incontro, aperto al pubblico, vuole essere un momento di presentazione e analisi del lavoro svolto dagli studenti che, anche quest'anno, potranno continuare un'esperienza concreta sul campo.

Mezza maggioranza vuole vendere il cinema Genio

Genio

“C’è chi vuole inserirlo nel piano di alienazioni, io voglio metterlo nel piano di valorizzazione. È una cosa diversa”. Si parla di project financing o di altri interventi. L’importante è che non sia venduto, ma non per tutti.

Le puntate di Sbottonati, da ascoltare quando vuoi

Sbottonati

In questa sezione trovate i podcast delle ultime puntate di Sbottonati andate in onda su Radio Verde.

Strade provinciali, Mazzola incontra i sindaci: “Servono 25 milioni di euro per garantire la sicurezza”

Il-presidente-Mazzola

Da Palazzo Gentili arriva un nuovo grido: "Servono 25 milioni di euro per garantire la sicurezza sulle strade provinciali. Il Governo faccia qualcosa". Stamattina il presidente Mauro Mazzola ha riunito sindaci, associazioni di categoria e sindacati per fare fronte comune e alzare il tono della voce verso i livelli più alti dello Stato. La situazione è critica e non è garantita la sicurezza.

Ridere, per non piangere: sul web la parodia del manifesto di Chiara Frontini

Frontini-dileggio

È apparso un manifesto 12x3 di Chiara Frontini in via Raniero Capocci: il manifesto originale, che dice “Viterbo non è un albergo", è però diventato oggetto di dileggio sul web. Dopo le prime voci di critica e sostegno, ecco comparire numerosi "trollate". Eccone una selezione.

Decadenza e assenteismo: “Ciorba sia coerente, così non funziona”

Insogna Moltoni 2

Dal pugno duro con Francesco Moltoni, agli occhi chiusi su Filippo Rossi e gli altri. Sergio Insogna, primo firmatario del memo inviato al presidente del Consiglio comunale Marco Ciorba, spiega il perché della richiesta di chiarimenti.

Assenteismo, Quintarelli: “Rossi deve decidere che cosa fare”

Quintarelli

Il problema è Filippo Rossi che dal suo profilo Facebook “se la prende” con le rotatorie e con quella che l’amministrazione comunale farà realizzare in via Genova. Rossi, eterno assente, viene così chiamato in causa.

Migranti, per il Sole24Ore Viterbo ha già “sforato” le quote Anci-Viminale. FdI: “Vigileremo”

ex-fiera

“Cifre altamente preoccupanti e che destano molti interrogativi – si chiede Fratelli d’Italia – che, nei prossimi giorni siamo seriamente intenzionati a chiarire, per un dovere di lealtà nei confronti dei cittadini".

A Medioera è il giorno di Lazio Innova

medioera 1

Tra i protagonisti della giornata sarà invece Stefano Fantacone, presidente di Lazio Innova, società in house della Regione Lazio, che opera nella progettazione e nell’attuazione di azioni e programmi di aiuto per la crescita economica, l’accesso al credito, lo sviluppo del territorio e il sostegno all’innovazione.