Weekend – “Un cielo sempre più … pieno d’appuntamenti”

Weekend – “Un cielo sempre più … pieno d’appuntamenti”

“Il cielo è sempre più…pieno di appuntamenti!”. Sulle note della celebre canzone di Rino Gaetano mixata dal Deejay Molella, noi del Week-end siamo pronti ad illustrarvi come in una galleria d’arte le celebri “opere” di questo fine settimana made in Tuscia! Guida alla mano? Che il Tour abbia inizio!

ADimensione Font+- Stampa

“Il cielo è sempre più…pieno di appuntamenti!”. Sulle note della celebre canzone di Rino Gaetano mixata dal Deejay Molella, noi del Week-end siamo pronti ad illustrarvi come in una galleria d’arte le celebri “opere” di questo fine settimana made in Tuscia! Guida alla mano? Che il Tour abbia inizio!

Nella prima sala troviamo la città dei Papi di Viterbo. Dopo il successo della mostra “Videozoom: Africana Womanism”, una nuova esposizione è pronta ad animare lo Spazio Pensilina di Viterbo, la struttura polivalente di Piazza Martiri d’Ungheria gestita dall’Ufficio Turistico. Sala numero due: oggi Venerdì 24 marzo, Filippo Pergola sarà il protagonista dell’ultimo appuntamento di marzo del progetto “Libri a Scuola” del Cubo Festival incontrando i ragazzi delle medie grazie alla collaborazione con l’Istituto comprensivo Mariangela Virgili di Ronciglione.

Nel salone numero tre troviamo Civita Castellana dove l’Associazione culturale My Faliscan Fairy GodmotherMFFG, in collaborazione con Peta Lowry, presenta l’opportunità di scoprire l’Australia. Peta Lowry agisce soprattutto come consulente per gli italiani. Sempre a Civita Castellana domenica 26 marzo, per la prima volta in Italia sbarca l’Eco Yoga Festival, un evento imperdibile per il benessere, l’ecologia, lo yoga. Una giornata fra attività, laboratori, dibattiti, documentari, musica.

Nel salone numero quattro troviamo Tuscania ove  sul palco del Rivellino, sabato 25 marzo alle 21:00, è di scena un evergreen dei musical, “Il Vizietto” di Jerry Herman e Harvey Fierstein tratto dalla commedia omonima di Jean Poiret resa famosissima dal celebre riadattamento cinematografico con gli indimenticabili Michel Serrault e Ugo Tognazzi.

Nel salone numero cinque ancora teatro: sarà il teatro Boni di Acquapendente a ospitare il prossimo appuntamento di “Amateatro – Festa della Creatività”, torneo di teatro amatoriale di Orvieto, Acquapendente e Abbadia San Salvatore, organizzato da Associazione Te.Ma., Associazione Te.Bo. e Cinema Teatro Amiata.

Infine per gli amanti dello sport appuntamento con i nostri colleghi di Diretta Sport per la consueta partita domenicale della nostra Viterbese Castrense sulle frequenze di Radio Verde.

Da noi di Weekend è tutto e dopo un inverno gelido e freddo vi auguriamo un buon inizio di primavera e un fine settimana all’insegna degli appuntamenti made in Tuscia.

Banner
Banner
Banner