L’arte in mostra a Natale per merito di Vittorio Sgarbi

L’arte in mostra a Natale per merito di Vittorio Sgarbi

In arrivo a Natale la mostra del noto critico a Palazzo dei Priori. Tra dicembre e gennaio saranno tantissime le opere esposte per "la vita silenziosa delle cose"

ADimensione Font+- Stampa

Arriverà in tempo per Natale la mostra curata da Vittorio Sgarbi: La vita silenziosa delle cose. Un’esposizione che si terrà all’interno di Palazzo dei Priori, tra dicembre e gennaio.

Quaranta tele raffiguranti nature morte, a opera d’artisti quali Fede Galizia, Vincenzo Campi, Giacomo Ceruti, Fortunato Depero. Tutte le opere al momento si trovano a Milano, a palazzo Isimbardi, ma presto arriveranno nel capoluogo della Tuscia per l’allestimento, che avrà un costo di circa 35mila euro. Altri 10mila vanno al coordinamento generale, progetto grafico e gestione.

L’ok dell’amministrazione viterbese è arrivato, quindi si parte con il progetto. L’ingresso alla mostra avrà un costo, che dovrebbe attestarsi sulle 5 euro, salvo riduzioni per studenti e militari. Sarà invece gratuita la visita per le scolaresche, i minori di 18 anni e gli operatori. L’incasso andrà in detrazione dei 35mila euro previsti per l’allestimento.

Un’altra vode di spesa, invece, sarà quella per la progettazione e la realizzazione delle strutture portanti e degli allestimenti, che al termine della mostra rimarranno di proprietà del Comune: altri 16mila euro previsti.