Vitorchiano, presto le telecamere per scoraggiare i furti in villa

Vitorchiano, presto le telecamere per scoraggiare i furti in villa

Il Comune di Vitorchiano pronto per l'istallazione delle telecamere di sorveglianza nel paese, volte a scoraggiare i furti in villa. Per mesi i cittadini sono stati sconvolti dalla paura di ritrovarsi i ladri in casa. In alcuni periodi dell'anno episodi del genere si sono verificati con una frequenza davvero preoccupante.

ADimensione Font+- Stampa

Il Comune di Vitorchiano pronto per l’istallazione delle telecamere di sorveglianza nel paese, volte a scoraggiare i furti in villa. Per mesi i cittadini sono stati sconvolti dalla paura di ritrovarsi i ladri in casa. In alcuni periodi dell’anno episodi del genere si sono verificati con una frequenza davvero preoccupante.

Al punto che si era arrivati anche all’organizzazione di comitati incaricati di effettuare giri di ronda notturni. Ora l’amministrazione guidata da Ruggero Grassotti, sindaco eletto a giugno, è a un passo dal chiudere la gara d’appalto con cui si darà incarico a una società di dotare le strade del paese di un impianti di videosorveglianza all’avanguardia.

Contemporaneamente il Comune sta liquidando le richieste di contributo nei confronti di quelle famiglie che hanno istallato sistemi di sicurezza nelle proprie abitazioni. Inoltre, per garantire un maggiore controllo del territorio e scoraggiare atti criminosi è stato affidato a una società di vigilanza privata il servizio serale di presenza sulle strade.

Banner
Banner
Banner