Vitercomix, Lillo & Greg insieme a Viterbo nel nome del fumetto

Vitercomix, Lillo & Greg insieme a Viterbo nel nome del fumetto

La supercoppia comica si è ricostituita, Greg ha confermato la presenza tra  i super ospiti di questa prima edizione di Vitercomix. Una supercoppia dicevamo, dello spettacolo, del cinema, della radio, ma in principio fu il fumetto. 

ADimensione Font+- Stampa

La supercoppia comica si è ricostituita, Greg ha confermato la presenza tra  i super ospiti di questa prima edizione di Vitercomix. Una supercoppia dicevamo, dello spettacolo, del cinema, della radio, ma in principio fu il fumetto. 

Lillo e Greg si conobbero nel 1986, quando entrambi lavoravano alla casa editrice ACME di Roma, per la quale erano impiegati come autori di vignette comiche (Zio Tibia, che Lillo Petrolo realizzava con Michelangelo La Neve, mentre Greg si occupava di Sergio o I Sottotitolati). In quella editrice all’avanguardia “bazzicava” spesso Luca Boschi , amico e collaboratore dell’editore Francesco Coniglio.

Dopo oltre 30 anni i quattro si incontrano a Viterbo in occasione del primo Vitercomix, festival del fumetto, 14 e 15 aprile, per parlare del loro amore comune: il fumetto. Lillo & Greg sono anche i protagonisti di una mostra espositiva dal titolo ‘L’impertinenza di Lillo & Greg. Cose mai viste dalle riviste umoristiche dell’ACME: Hey Rock e Animal Comics’.

Lillo, Francesco Coniglio e Luca Boschi colloquieranno sabato alle 17 nella sala conferenze, mentre Greg racconterà la sua esperienza fumettistica domenica alle 14,30. Vitercomix aspetta tutti presso lo spazio di Valle Faul messo a disposizione dalla Fondazione Carivit.