Viterbix – Sarà nominato l’assessore allo spot elettorale?

Viterbix – Sarà nominato l’assessore allo spot elettorale?

Centinaia di società sportive e migliaia di tesserati e dirigenti hanno invocato il sindaco Leonardo Michelini di poter avere un Assessore allo Sport, un settore efficiente e un riferimento sicuro e affidabile. Naturalmente lui li ha accontentati sopprimendo del tutto l'ufficio che si interessava delle politiche sportive cittadine, lasciando soli e sconsolati un delegato e un dirigente.

ADimensione Font+- Stampa

Centinaia di società sportive e migliaia di tesserati e dirigenti hanno invocato il sindaco Leonardo Michelini di poter avere un Assessore allo Sport, un settore efficiente e un riferimento sicuro e affidabile. Naturalmente lui li ha accontentati sopprimendo del tutto l’ufficio che si interessava delle politiche sportive cittadine, lasciando soli e sconsolati un delegato e un dirigente.

Mentre in questi anni questa forte richiesta di attenzione e di sostegno è stata elusa e delusa in maniera tombale, il primo cittadino insieme alle sue “truppe cammellate” made in Fioroni ha lanciato la campagna elettorale per il 2018 e tutti, specialmente i suoi assessori, si sono destati dal letargo amministrativo e d’improvviso hanno cominciato a sparare a salve milioni a destra e a manca, scenari meravigliosi, masterplan planetari, oasi cittadine frutto di miraggi politici, un futuro stupendo e incantevole per questa città.

Comunque mentre il sindaco non riesce ad andare avanti con i consigli comunali perché non ha più la maggioranza, il Presidente del Consiglio persegue la sua cultura innovativa, proprio la sua. Questi ammirabili assessori cercano di gettare fumus amministrativo.

Lo scaltro Sindaco per l’occasione ha provveduto a creare la figura dell’Assessore allo Spot (quello elettorale ) che sicuramente risulterà essere quello che le spara più grosse. Non è la stessa cosa rispetto all’Assessore allo Sport, ma anche questa si può considerare un’attività sportiva e di fatto si è aperta una gara.

I cittadini stanno cercando di capire chi sarà il vincitore e già uno dei favoriti sta staccando tutti gli altri, però mancano ancora mesi alle elezioni per cui gli altri possono farsi sotto e spararle più grosse di lui, sarà una bella lotta.

I cittadini segnalano ironicamente che sinora di milioni concreti e reali si possono contare le buche nelle strade cittadine, il resto sono chiacchiere. Beata saggezza popolare.