Supergrandinata sul capoluogo, chicchi anche di due centimetri di diametro

Supergrandinata sul capoluogo, chicchi anche di due centimetri di diametro

Dieci minuti di fuoco, anzi di ghiaccio. Una grandinata intensa si è abbattuta nel pomeriggio di oggi (intorno alle 15.30) sul capoluogo. Strade bianche, completamente. Alcune trasformate letteralmente in fiumi d'acqua, con tanto di ghiaccioli bianchi galleggianti sopra. A dare il senso della mole d'acqua in movimento. Una su tutte via Belluno, di cui proponiamo un breve video.

ADimensione Font+- Stampa

(Foto copertina Bruno Pagnanelli) Dieci minuti di fuoco, anzi di ghiaccio. Una grandinata intensa si è abbattuta nel pomeriggio di oggi (intorno alle 15.30) sul capoluogo. Strade bianche, completamente. Alcune trasformate letteralmente in fiumi d’acqua, con tanto di ghiaccioli bianchi galleggianti sopra. A dare il senso della mole d’acqua in movimento. Una su tutte via Belluno, di cui proponiamo un breve video.

Città completamente imbiancata. Rumore intenso, per effetto del forte battere della grandine. Alcuni chicchi di notevoli dimensioni, anche di un paio di centimetri di diametro. Traffico paralizzato per alcuni minuti sulle principali strade di Viterbo. Dopo una quindicina di minuti la grandinata si è trasformata in pioggia.

 

GUARDA IL VIDEO

Una grandinata intensa e le strade diventano fiumi. Guarda via Belluno.

Pubblicato da La Fune su giovedì 5 aprile 2018