Sgarbi “riabilita” Viterbo su La7: “Città bellissima, da patrimonio Unesco”

Sgarbi “riabilita” Viterbo su La7: “Città bellissima, da patrimonio Unesco”

Sgarbi tira in ballo il discorso dei riconoscimenti Unesco e tra le città bellissime, che non lo hanno ma a suo dire meriterebbero, mette anche il capoluogo della Tuscia.

ADimensione Font+- Stampa

Da “una cazzo di città” a “bellissima”. Così Viterbo viene “riabilitata” da Vittorio Sgarbi su La 7. L’occasione viene offerte da un’intervista a Otto e mezzo. Il tema del giorno è il patrimonio artistico italiano duramente colpito dal terremoto.

Sgarbi tira in ballo il discorso dei riconoscimenti Unesco e tra le città bellissime, che non lo hanno ma a suo dire meriterebbero, mette anche il capoluogo della Tuscia.

Una “carineria” che gioca sicuramente anche il ruolo di “segnale”, verso la città e l’amministrazione Michelini. Il tutto dopo le imbarazzanti frasi pronunciate mentre era al telefono con l’assessore Barelli, davanti a diversi giornalisti a Firenze. Una “sputtanata” sgarbiana per la città dei papi, dove in molti in questi giorni si sono risentiti.

Motivo della lite una mostra di Francis Bacon su cui non si è riusciti a chiudere e che nella testa di Sgarbi andava organizzata a Viterbo per Natale.

Banner
Banner
Banner