Nuova scossa di magnitudo 4,8 nel Maceratese, avvertita nella Tuscia

Nuova scossa di magnitudo 4,8 nel Maceratese, avvertita nella Tuscia

Ancora scosse sismiche percepite anche nel Viterbese. Durante la notte, alle ore una e 35 minuti primi, la terra ha ripreso a tremare. Magnitudo 4,8 dicono i sismografi. Epicentro in provincia di Macerata, esattamente a Pieve Torina, a 8 chilometri di profondità.

ADimensione Font+- Stampa

Ancora scosse sismiche percepite anche nel Viterbese. Durante la notte, alle ore una e 35 minuti primi, la terra ha ripreso a tremare. Magnitudo 4,8 dicono i sismografi. Epicentro in provincia di Macerata, esattamente a Pieve Torina, a 8 chilometri di profondità.

Stamattina saranno effettuati nel territorio provinciale nuove verifiche.

Banner
Banner
Banner