Carnevale a Viterbo, un gruppo al lavoro per un grande evento in città

Carnevale a Viterbo, un gruppo al lavoro per un grande evento in città

Carnevale a Viterbo, il 2018 potrebbe essere l'anno giusto per il ritorno. Da decenni il capoluogo della Tuscia non organizza nulla di significativo e capace di coinvolgere la città e attirare attenzione anche magari solo dalla provincia.

ADimensione Font+- Stampa

di Roberto Pomi

 

Carnevale a Viterbo, il 2018 potrebbe essere l’anno giusto per il ritorno. Da decenni il capoluogo della Tuscia non organizza nulla di significativo e capace di coinvolgere la città e attirare attenzione anche magari solo dalla provincia.

Eppur qualcosa si muove e bolle in pentola. L’indiscrezione di un gruppo al lavoro per mettere un piedi dei festeggiamenti dignitosi è iniziata a circolare da qualche settimana e nel primo giorno dell’anno il presidente di Viterbo Civica Lucio Matteucci, di solito informato su diverse cose che accadono in città, l’ha messo nero su bianco sulla pagina Facebook del movimento. “Pare che qualcuno sta cercando di organizzare (dopo anni) il Carnevale a Viterbo… Se il Comune darà il suo importante aiuto, finalmente Viterbo si riallinea a quella città che tutti desideriamo… Auspichiamo a breve di avere buone notizie in merito”. Questo il contenuto del post.

Da decenni sul fronte Carnevale non si batte chiodo. L’amministrazione Michelini, da cinque anni alla guida di Palazzo dei Priori, ha mantenuto alta la tradizione. Nulla nei quattro anni passati ma per il 2018 la musica potrebbe cambiare. 

Potrebbero non essere così lontani gli anni dei carri, tradizione ancora viva negli anni Ottanta. E particolarmente gloriosa nei decenni precedenti. Tanto che esisteva una vera e propria gara, con tanto di “leone d’oro massiccio” messo in palio. Per il 2018 magari sarà difficile ipotizzare, visti i tempi strettissimi, di mettere in piedi una sfilata. Ma già rimettere in circolo aria di Carnevale risulterebbe prezioso per immaginare un progressivo ritorno della manifestazione.