Ricci: “Tra un mese ultimati tutti i lavori in programma nelle frazioni”

Ricci: “Tra un mese ultimati tutti i lavori in programma nelle frazioni”

San Martino al Cimino, conclusa la sistemazione di via Doria con un mese di anticipo. Questa mattina la riapertura al traffico veicolare. Con un mese di anticipo.

ADimensione Font+- Stampa

San Martino al Cimino, conclusa la sistemazione di via Doria con un mese di anticipo. Questa mattina la riapertura al traffico veicolare. Lo comunica soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Alvaro Ricci che ringrazia le maestranze della ditta Labi Costruzioni e i tecnici del settore Lavori Pubblici per aver portato a termine con largo anticipo l’intervento.

”I lavori hanno interessato il secondo tratto a salire di via Doria, ovvero dall’altezza di piazza Duomo fino a piazza dell’Oratorio – ha precisato l’assessore Ricci -. A breve, sempre a San Martino, sarà completata anche la sistemazione della vicina via Borgovecchio. Nel mentre, a Bagnaia, sono stati ultimati i lavori su un tratto di via Sant’Anna e via Pian della Quercia, nonchè parte di piazza Campo Graziano a La Quercia. Non appena la Talete avrà sistemato i sottoservizi, si procederà all’asfaltatura di alcuni tratti di via Ridolfi. Terminati invece gli interventi a Roccalvecce: ovvero l’asfaltatura di largo Mario Viola e della strada che conduce al cimitero. In corso l’indagine geologica, con relativi carotaggi, che ci consentiranno di procedere alla messa in sicurezza della frana sulla strada principale.

A Fastello – prosegue l’assessore Ricci – è stata asfaltata la piazzetta in località Bugatti. Per quanto riguarda infine Grotte Santo Stefano è stato concluso l’intervento iniziato un paio di settimane fa, e cioè parte di via Sicilia e via delle Grazie, l’intera via Arno e via Liguria, un tratto di zona Belvedere e la cunetta su strada Bomarzo. Tra pochi giorni provvederemo alla sistemazione della piazza con il monumento ai Caduti (piazza dell’Unità e via della Croce). Entro il mese di novembre confidiamo di ultimare tutti i lavori nelle frazioni del nostro territorio”.

Banner
Banner
Banner