Provinciali, entra in crisi l’unità del centrodestra. Equitani si ritira, alle 12 la consegna delle liste

Provinciali, entra in crisi l’unità del centrodestra. Equitani si ritira, alle 12 la consegna delle liste

Una domenica di ordinaria follia in casa del centrodestra viterbese. A poche ore dalla consegna delle liste, termine ultimo questa mattina alle 12, il quadro unitario costruito intorno alla figura del sindaco di Bolsena Paolo Equitani esplode.

ADimensione Font+- Stampa

Una domenica di ordinaria follia in casa del centrodestra viterbese. A poche ore dalla consegna delle liste, termine ultimo questa mattina alle 12, il quadro unitario costruito intorno alla figura del sindaco di Bolsena Paolo Equitani esplode.

Le difficoltà sono venute fuori al momento della composizione della lista unica di sostegno al candidato presidente. Equitani, vedendo la mancata disponibilità di alcuni sindaci del centrodestra a candidarsi ha deciso di fare un passo indietro. A quel punto i telefoni delle diverse anime del centrodestra viterbese hanno iniziato a friggere e in molti hanno raggiunto Bolsena, in diverse ondate, per cercare di dare una mano a ricomporre il quadro.

Si arriva a tarda notte senza una soluzione. Le ore che ci separano a mezzogiorno saranno quindi decisive.

Banner
Banner
Banner