Ecco E-Mago: Villetti improvvisa sui suoni della natura

Ecco E-Mago: Villetti improvvisa sui suoni della natura

Il progetto, promosso dal musicista Michele Villetti e dal geologo Antonio Menghini, è stato inaugurato il 30 aprile scorso e approderà al JazzIT Fest, festival musicale prodotto da una delle principali riviste musicali italiane

ADimensione Font+- Stampa

Ecco E-Mago, il primo spettacolo scientifico-musicale dove i musicisti improvvisano direttamente con le frequenze emesse dalla Terra. Il progetto, promosso dal musicista Michele Villetti e dal geologo Antonio Menghini, è stato recentemente inaugurato e nel prossimo giugno approderà al JazzIT Fest, festival musicale prodotto da una delle principali riviste musicali italiane.

Il progetto artistico, al quale collaborano anche Edoardo De Santis, Giulia Selvaggini, Stefano Floris, Stefano Pontano, Leonardo Vietri e Riccardo Scorsino, parte da un messaggio chiaro: la natura ha una voce che va ascoltata e l’uomo può interagirci. “C’è una voce della natura – dice Villetti – che va ascoltata, e l’uomo può interagire senza distruggerla”.

In pratica funziona così. I suoni della terra vengono stimolati tramite un impulso e vengono inviati all’impianto musicale, alimentato tramite un sistema ecosostenibile a pedali e i musicisti improvvisano sul suono che esce dalle casse. “Il suono che esce dalla terra – spiega il geologo Antonio Menghini – non è conosciuto fino al sondaggio elettromagnetico. È una vera sfida per i musicisti, è vera e propria land-art. I suoni estratti sono tipici della struttura geologica (ogni terreno risponde diversamente, ndr). Mostriamo la bellezza – conclude – che c’è dietro le conoscenze scientifiche”.

Dalla natura nasce anche il primo disco di Michele Villetti, da essa ho avuto l’ispirazione per fare il mio primo disco Masileyo, creato dopo una incredibile esperienza vissuta con 4 volpi selvatiche (l’abbiamo raccontata qui). “La mia musica – spiega Michele Villetti – nasce dai boschi. Sin da piccolo sono stato abituato dai miei genitori a vivere immerso nella natura. La mia ricerca sonora parte da lì”.

 

Il video di presentazione del progetto. Qui la pagina Facebook.

E-Mago: the sound of the Earth – What is E-Mago from E-mago on Vimeo.