In mostra rare pergamene e manoscritti degli Agostiniani viterbesi

In mostra rare pergamene e manoscritti degli Agostiniani viterbesi

Sabato 19 Dicembre due gli appuntamenti al chiostro della Trinità. In occasione della Notte bianca organizzata da Facciamo Centro in mostra pergamene e manoscritti del 1300\1700 grazie alla Proloco di Viterbo

ADimensione Font+- Stampa

Il Natale della Trinità si arricchisce per la Notte bianca organizzata da Facciamo Centro (qui) mettendo in mostra rare pergamene e manoscritti del 1300\1700 grazie all’iniziativa della Proloco di Viterbo

Sabato 19 Dicembre due gli appuntamenti al chiostro della Trinità. Dopo le iniziative del Fanalino di Coda con l’iniziativa presso la trecentesca sala Sant’Agostino. L’appuntamento più importante arriva però alle 21.30 con una suggestiva visita notturna negli spazi esterni ed interni del Complesso.

In occasione della notte bianca, “eccezionalmente – scrive la Proloco di Viterbo – grazie alla disponibilità dei Padri Agostiniani durante la visita si potrà ammirare lo scriptorium del convento, con manoscritti, incunaboli e pergamene dal 1300 al 1700”.

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria: [email protected] – 393 3232478