Costituzione e Italicum: i 5 Stelle organizzano un dibattito pubblico

Costituzione e Italicum: i 5 Stelle organizzano un dibattito pubblico

In vista del referendum di ottobre i pentastellati di Viterbo questa sera ospiteranno Alfonso Gianni per dibattere dei temi in questione

ADimensione Font+- Stampa

“Vuoi votare consapevolmente ai referendum? Questa sera 25 maggio al ristorante il Borgo di Bagnala, alle ore 21:00, il movimento 5 stelle Viterbo organizza una riunione aperta, durante la quale interverrà Alfonso Gianni (pubblicista, saggista, ex parlamentare) per dare risposte alle tue domande”. Questo l’appello del Movimento 5 Stelle di Viterbo, che prepara la strada per il referendum del prossimo ottobre e cerca di dare risposte ai cittadini indecisi.

“Per molti l’ottimo risultato conseguito durante il primo gazebo informativo sui referendum organizzato sabato 21 Maggio in Piazza del Teatro dal MoVimento 5 Stelle di Viterbo, durante il quale abbiamo raccolto una quantità di firme oltre le nostre più rosee aspettative, sarebbe stato il punto di arrivo, per noi invece è stato solo il punto di partenza è infatti i gazebo informativi verranno ripetuti i sabati che seguiranno e più che il numero delle firme, quello che ci ha particolarmente soddisfatto è stato informare le persone e notare come la maggior parte dei cittadini volessero saperne di più per arrivare al voto consapevoli”.

“Informare – dicono i pentastellati – prima ancora che chiedere la firma, era ed è proprio il nostro obiettivo e in linea con questo pensiero abbiamo organizzato questa assemblea pubblica durante la quale verranno spiegati questi importanti temi: la riforma Costituzionale Boschi-Renzi ed il relativo referendum confermativo di ottobre; italicum (nuova legge elettorale) e relativi Referendum abrogativi”.