Casapound apre una sede in via dell’Orologio Vecchio a Viterbo

Casapound apre una sede in via dell’Orologio Vecchio a Viterbo

Casapound apre una sede a Viterbo. Questo venerdì 22 dicembre l'inaugurazione dello spazio in via dell'Orologio Vecchio 17. Un passaggio in vista delle prossime sfide elettorali.

ADimensione Font+- Stampa

Casapound apre una sede a Viterbo. Questo venerdì 22 dicembre l’inaugurazione dello spazio in via dell’Orologio Vecchio 17. Un passaggio in vista delle prossime sfide elettorali.

All’iniziativa sarà presente anche il candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Mauro Antonini.
“Sabato 23, dalle 10 alle 18, saremo di fronte al supermercato Maury’s sulla Cassia Nord per la consueta raccolta di giocattoli del periodo natalizio. Raccogliamo giocattoli nuovi per i bambini meno fortunati”, così i militanti di Casapound Viterbo.

Il movimento della tartaruga punta al 3% e all’ingresso in Parlamento e la crescita del numero di militanti e simpatizzanti è evidente. Anche nelle roccaforti della sinistra. A Perugia lo scorso anno l’apertura della prima sede con tre tesserati, oggi se ne contano 300. A Viterbo il Blocco Studentesco ha conquistato a fine novembre la presidenza e la segreteria alla Consulta provinciale degli studenti, con il 56% e il 59% delle preferenze.

E i sondaggi recenti rivelano un particolare consenso in crescita tra i giovanissimi. Se votassero i millenians risulterebbe che Casapound riuscirebbe a ottenere il 9% dei consensi a livello nazionale.