A La Quercia si festeggia il Natale dei 600 anni: l’iniziativa con la Proloco di Viterbo

A La Quercia si festeggia il Natale dei 600 anni: l’iniziativa con la Proloco di Viterbo

Una occasione da non perdere per visitare un luogo magnifico: la Basilica della Quercia è infatti dichiarato Monumento Nazionale dal 1873, tra i primi monumenti nazionali d’Italia.

ADimensione Font+- Stampa

A La Quercia il Natale del siecentenario: dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 presso la Basilica della Madonna della Quercia torna l’iniziativa natalizia organizzata in collaborazione con la Proloco di Viterbo che da qualche tempo ha iniziato a lavorare con la struttura per la promozione di un luogo magnifico. Qui, oltre quello di Caffeina in centro, c’è un altro villaggio di Natale.

Tra le iniziative già annunciate una mostra dei presepi nel Chiostro della Cisterna e il gran finale con il presepe vivente nel Chiostro Grande tra le 16 e le 18 del 6 gennaio. In programma nei primi giorni del Natale alla Quercia anche un Mercatino di Natale tra l’8 e il 10 dicembre.

Si tratta di un Natale particolare per la Basilica della Madonna della Quercia perché nel 2017 si festeggia il seicentenario del culto. La storia inizia nel 1417 inizia nel 1417 quando mastro Battista Luzzante fece dipingere l’immagine della Vergine Maria su una tegola per appenderla ad una quercia. Ma questa è tutta un’altra storia.

Una occasione da non perdere per visitare un luogo magnifico: la Basilica della Quercia è infatti dichiarato Monumento Nazionale dal 1873, tra i primi monumenti nazionali d’Italia.

Per iscriversi al mercatino c’è tempo fino al 25 novembre inviando una mail a [email protected] o telefonando al 393.3232478.