Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Torna Allimprovviso: ecco Andrea Belfi in concerto

Torna Allimprovviso: ecco Andrea Belfi in concerto

Nel suo set in solo unisce le ritmiche ipnotiche della batteria e le textures elettroniche del synth, creando soundscapes e ambienti sonori in cui perdersi. Il suo ultimo lavoro "Natura Morta" ha ricevuto apprezzamenti un po' ovunque .

ADimensione Font+- Stampa

Dopo una lunga pausa, ricomincia la stagione dei concerti segreti di Allimprovviso, con Andrea Belfi. Stasera, sabato 23 gennaio, in località segreta alle ore 20.30.

Nel suo set in solo unisce le ritmiche ipnotiche della batteria e le textures elettroniche del synth, creando soundscapes e ambienti sonori in cui perdersi. Il suo ultimo lavoro “Natura Morta” ha ricevuto apprezzamenti un po’ ovunque (qui una recensione), per la sua capacità di creare piccoli haiku sonori meditativi, intimi, sofisticati dal dialogo tra il suono acustico e quello elettronico.
Come al solito, luogo segreto e posti limitati.

Batterista e compositore elettroacustico, Andrea Belfi ha suonato e suona con band e solisti del calibro di Rosolina Mar, Stefano Pilia (Massimo Volume/Afterhours), Dave Grubbs, Mike Watt (Minutemen), Carla Bozulich, Hobocombo. In carriera ha pubblicato numerosi dischi in solo per Miasmah, Häpna, Die Schachtel (ecc) e suonato al Centre Pompidou a Parigi, Unsound Festival a Cracovia, a Londra al Cafè Oto, a New York per l’Issue Project Room, a Göteborg per il GAS festival e a Mosca per l’Artplay.

Per informazioni sull’evento clicca qui.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031