Sos sanità nella Tuscia, Fratelli d’Italia lancia una campagna per suggerimenti e idee

Sos sanità nella Tuscia, Fratelli d’Italia lancia una campagna per suggerimenti e idee

Pronto soccorso in condizioni disperate, liste d’attese di oltre un anno e continue ''migrazioni'' di malati verso strutture ospedaliere di Roma o, addirittura di altre regioni.

ADimensione Font+- Stampa

Pronto soccorso in condizioni disperate, liste d’attese di oltre un anno e continue ”migrazioni” di malati verso strutture ospedaliere di Roma o, addirittura di altre regioni.

Questa la situazione della sanità viterbese, fotografata da Fratelli d’Italia. “La situazione sanitaria di Viterbo e provincia, nonostante i proclami di Zingaretti e le inaugurazioni in pompa magna di natura puramente elettorale, versa, in realtà, in condizioni disperate, al limite del collasso. Fratelli d’Italia, come sempre, si schiera dalla parte dei cittadini nella tutela dei bisogni primari e lancia la campagna Sos Sanità.

Tutti coloro che hanno proposte, suggerimenti, critiche, idee o segnalazioni sono invitati a farlo attraverso la mail [email protected] L’obiettivo è lavorare insieme per migliorare questa sanità”. L’appello lanciato dal partito territoriale.