Sessanta giorni al voto per le politiche e regionali, la zumba delle candidature

Sessanta giorni al voto per le politiche e regionali, la zumba delle candidature

Al voto, al voto. Sessanta giorni e le urne si apriranno per il doppio appuntamento delle politiche e delle regionali nel Lazio. Tutto intorno è già campagna elettorale anche se ancora è aperta la fase della borsa delle candidature.

ADimensione Font+- Stampa

di Roberto Pomi

 

Al voto, al voto. Sessanta giorni e le urne si apriranno per il doppio appuntamento delle politiche e delle regionali nel Lazio. Tutto intorno è già campagna elettorale anche se ancora è aperta la fase della borsa delle candidature.

In ballo posti al Senato, alla Camera e al consiglio regionale. Tanti pretendenti, pochi quelli che saranno davvero scelti e messi in gioco, pochissimi i fortunati che alla fine avranno centrato il risultato.

Le danze sono davvero aperte e il quadro è talmente fluido che più fluido non si può. Ma il coccodrillo del tempo ticchetta ed è importante avere chiari i punti fermi a livello di tempistiche.

Tra il 19 e 21 gennaio per le politiche dovranno essere depositati i simboli al Viminale. Le liste invece tra il 29 e 31 gennaio. C’è quindi un mese scarso di tempo prima di sapere come si chiuderà questo primo match: quello delle candidature. Indiscrezioni parlano di più di un viterbese candidato in altri collegi, più di qualcuno in posti ritenuti dai rispettivi partiti come sicuri. Bisogna solo attendere per conoscere come andrà a finire.

Per l’inizio della fase più “fitta” della campagna elettorale, quella a suon di comizi elettorali e manifesti sugli spazi di affissione e l’utilizzo di piazze e luoghi pubblici, bisognerà attendere invece fino al trentesimo giorno prima del voto.

Sempre un mese prima della consultazione per le regionali vanno presentate le liste. Entro fine mese quindi sarà definito in maniera completa il quadro delle candidature, con tutti i “cavalli” pronti a correre. 

E così, proprio in queste ore è entrata nel vivo la zumba delle candidature.