Riconoscimento al bagnino che salvò a Montalto Marina un bambino di 15 mesi

Riconoscimento al bagnino che salvò a Montalto Marina un bambino di 15 mesi

A lui una targa di encomio consegnata, nella cornice del Forte Michelangelo di Civitavecchia, dall'ammiraglio Giuseppe Tarzia. Il tutto all'interno dei festeggiamenti in onore di Santa Barbara, Patrona e Protettrice della Marina Militare, dei Marinai, dei Vigili del Fuoco.

ADimensione Font+- Stampa

Riconoscimento per Loriano Santirocco, il bagnino della Fin Salvamento che il 29 agosto del 2015, nelle acque davanti allo stabilimento balneare ‘Tutti al Mare’ di Marina di Montalto, salvò la vita a un bambino di 15 mesi che stava per annegare.

A lui una targa di encomio consegnata, nella cornice del Forte Michelangelo di Civitavecchia, dall’ammiraglio Giuseppe Tarzia. Il tutto all’interno dei festeggiamenti in onore di Santa Barbara, Patrona e Protettrice della Marina Militare, dei Marinai, dei Vigili del Fuoco.

Presenti alla cerimonia anche i genitori e il bambino, il sindaco Sergio Caci, il comandate della Guardia costiera di Montalto, Lamberto Alessandro, e GianPaolo Calisti, rappresentante della Fin (Federazione italiana nuoto).

La consegna della targa di riconoscimento, per la prima volta, evidenzia la testimonianza del coordinamento che la Guardia Costiera ha con tutte le forze in campo durante la stagione estiva.

montalto

Banner
Banner
Banner