Con QdA, Luigi Ontani e Accademia di San Luca oggi Viterbo celebra l’arte contemporanea

Con QdA, Luigi Ontani e Accademia di San Luca oggi Viterbo celebra l’arte contemporanea

Ontani presenta l'opera messa in relazione con la Visitazione di Bartolomeo Cavarozzi. Poi dialogherà il segretario generale dell’Accademia di San Luca Francesco Moschini e con Antonio Rocca

ADimensione Font+- Stampa

Luigi Ontani, Quartieri dell’Arte, Accademia di San Luca e Mart di Rovereto: oggi Viterbo sarà una delle Capitali dell’arte contemporanea in Italia. Un appuntamento molto importante per il Festival internazionale di drammaturgia contemporanea giunto alla 21esima edizione.

Una giornata molto attesa, delle quale Viterbo se ne ricorderà a lungo, quella che si appresta a vivere oggi il mondo della cultura cittadini che attende, grazie al Festival Quartieri dell’Arte, uno dei più grandi artisti contemporanei viventi che presenterà in prima persona un’opera nella Cappella Palatina di Palazzo dei Priori, aperta eccezionalmente per questo appuntamento. Un’opera che rimarrà esposta fino al 5 novembre, grazie alla collaborazione del Festival diretto da Gian Maria Cervo e la storica Accademia di San Luca di Roma.

Non solo. Alle 18 infatti subentra anche l’ultimo degli attori della giornata, il Mart di Rovereto, ovvero uno dei più importanti Musei di arte contemporanea in Italia che propone in prima mondiale il film, della durata di 10 minuti, Passo in maschera. Luigi Ontani a Bomarzo di Federico e Francesco De Melis, che sarà proiettato presso la Sala Regia di Palazzo dei Priori, prima dell’intervento di Luigi Ontani.

L’artista, che ha realizzato un’opera messa in relazione con la Visitazione di Bartolomeo Cavarozzi, dialogherà con lo storico e critico dell’arte e segretario generale dell’Accademia di San Luca Francesco Moschini e con Antonio Rocca, storico dell’arte presidente dell’associazione Egidio17.

Ultimo appuntamento alle 21 al Mat, in via del Ganfione (la prima traversa sulla destra di via san Lorenzo), con la replica di Passo in Maschera, che sarà trasmesso in loop fino alle 22.