Martedì la prima di Viva Viterbo all’opposizione: in programma c’è la 2° commissione

Martedì la prima di Viva Viterbo all’opposizione: in programma c’è la 2° commissione

Se prima la Commissione aveva 7 consiglieri di maggioranza e 4 di opposizione, infatti, ora ne ha 6 e 5. Il centrosinistra per gestire i lavori fluidamente dovrà quindi essere sempre presente in maniera compatta. Ci riuscirà?

ADimensione Font+- Stampa

Martedì riprende l’attività amministrativa. In programma c’è la seconda commissione consiliare. Alle 9.30 presso la sala del Consiglio comunale è prevista l’audizione degli assessori Maurizio Tofani e Antonio Delli Iaconi che dovranno relazionare rispettivamente sull’appalto del Cimitero e su quello delle mense scolastiche.

Si tratta della prima seduta dopo la fuoriuscita di Viva Viterbo e quindi sarà la prima prova di forza della nuova annunciata coesione del centro sinistra. Non si dovrà arrivare a nessun voto, però sarà interessante capire come si comporterà Maria Rita De Alexandris, consigliera di Viva Viterbo passata in minoranza.

Se prima la Commissione aveva 7 consiglieri di maggioranza e 4 di opposizione, infatti, ora ne ha 6 e 5. Il centrosinistra per gestire i lavori fluidamente dovrà quindi essere sempre presente in maniera compatta. Ci riuscirà?

Banner
Banner
Banner