In 600 al concerto Gospel di Viterbo con Amore a Santa Barbara

In 600 al concerto Gospel di Viterbo con Amore a Santa Barbara

Mercoledì sera più di quasi 600 persone erano presenti, presso la Chiesa di Santa Barbara, alla XII edizione del Concerto Gospel per la pace e la solidarietà organizzato dall’associazione di Viterbo con Amore che ha visto protagonisti David Bratton & Every Praise Gospel Singers, una formazione americana del South Carolina costituita  da 10 elementi.

ADimensione Font+- Stampa

Mercoledì sera più di quasi 600 persone erano presenti, presso la Chiesa di Santa Barbara, alla XII edizione del Concerto Gospel per la pace e la solidarietà organizzato dall’associazione di Viterbo con Amore che ha visto protagonisti David Bratton & Every Praise Gospel Singers, una formazione americana del South Carolina costituita  da 10 elementi.

Come di consueto, ha aperto la serata Domenico Arruzzolo, presidente di Viterbo con Amore, che ha ricordato a tutti i presenti i progetti che l’associazione intende sostenere con la campagna di solidarietà 2017-2018: contribuire alle spese di funzionamento del centro accoglienza gestito dall’associazione Erinna; partecipare all’acquisto di un veicolo a GPL per consentire a Cuore di Mamma gli spostamenti quotidiani dei piccoli pazienti e delle loro famiglie all’Ospedale Bambin Gesù di Roma ; sostenere il progetto dell’ONG Ivoriana “Filles et Avenir” per realizzare un allevamento di pesci che consenta l’inserimento lavorativo di ragazze dai 17 ai 25 anni; supportare le spese per la prossima apertura dell’Emporio Solidale “I Care” di Viterbo per la distribuzione di generi di prima necessità a famiglie ammesse alla spesa solidale.

Ha preso la parola quindi Paolo Moricoli, presidente della Consulta del Volontariato, che ha portato i saluti
del sindaco Leonardo Michelini e di tutta l’amministrazione del Comune di Viterbo. Da lì in poi è stato un crescendo di emozioni che hanno coinvolto i presenti in maniera travolgente.

Emozionante è stata l’esibizione del coro composto dagli alunni delle classi 3^A e 3^B della Scuola Primaria
A.Volta. I bambini, accompagnati dalle maestre Stefania Marcelli e Giuliana Mezzani e diretti dell’insegnante di musica Ileana Baldassi con le loro voci e i loro canti hanno portato all’interno della chiesa un’atmosfera natalizia coinvolgente ed emozionante.

È stata la volta poi della formazione americana che non ha deluso le aspettative, alternando canti tradizionali ad altri meno noti eseguiti magistralmente dai 10 elementi. Il repertorio vasto e complesso di David Bratton & Every Praise Gospel Singers ha messo in evidenza le doti musicali, vocali e interpretative di ogni singolo componente. Particolarmente entusiasmanti le esecuzioni “a cappella” che hanno coinvolto il pubblico che ha partecipato entusiasta accompagnando con la voce e con i movimenti i brani proposti.

Il momento più coinvolgente della serata è stato quello in cui David Bratton ha chiamato gli alunni delle classi terze del plesso A.Volta a cantare insieme al suo gruppo musicale le canzoni “Oh happy day” dell’artista Edwin Hawkin Singers e “Heal the word” di Michael Jackson. La spontaneità dei bambini e la capacità di improvvisare, coinvolgere e guidare di David Bratton si sono fuse in un’interpretazione del tutto unica e personalizzata che ha catalizzato l’entusiasmo del pubblico.

“Mi preme ricordare – ha detto il presidente di Viterbo con Amore Domenico Arruzzolo – che il ricavato
della serata sarà utilizzato in parte per gli obiettivi che ho menzionato all’inizio della serata e in parte per
l’acquisto di generi alimentari destinati alle famiglie e alle persone in stato di difficoltà economica seguite
dalla Caritas delle parrocchie e dei centri di accoglienza”.

L’evento ha avuto il patrocinio della Regione Lazio, del Comune e della Provincia di Viterbo. Un ringraziamento particolare per il generoso sostegno va alla Fondazione Carivit, a Unindustria Viterbo, alla Cassa Edile, a Orsolini Cultura della Casa, a Daniel Plants Architettura del verde e  a Sbarra Scaffalature.

“Sento di rivolgere un ringraziamento particolare – ha aggiunto Domenico Arruzzolo presidente dell’associazione – al parroco di Santa Barbara don Claudio per averci ospitato con grande disponibilità e accoglienza. Inoltre ringrazio l’Associazione Culturale Cantiere Fotografico che è sempre al nostro fianco pronta a cogliere gli attimi più significativi dei nostri eventi e a trasformarli in splendide foto”.

Ancora una volta l’associazione Viterbo con Amore ha dato il suo contributo per una serata indimenticabile all’insegna della solidarietà.