Congresso Pd, Egidi: “Risultato straordinario, ora al lavoro per portare la gente a votare il 30”

Congresso Pd, Egidi: “Risultato straordinario, ora al lavoro per portare la gente a votare il 30”

Passata la fase del voto nei circoli è momento di tirare una riga in casa democratica. Lo fa Egidi in conferenza stampa, dati alla mano.

ADimensione Font+- Stampa

“Portare la gente a votare ai gazebo del Pd il 30 aprile”. Questa la mission tracciata dal segretario provinciale dem Andrea Egidi.

Passata la fase del voto nei circoli è momento di tirare una riga in casa democratica. Lo fa Egidi in conferenza stampa, dati alla mano.

I numeri parlano e raccontano una storia tutto sommato buona. “Cresce il numero dei tesserati e la percentuale di chi si è recato a votare. Correva l’anno 2013 e il Partito Democratico della Tuscia contava 3445 iscritti. Si espresse il 68%. Quest’anno il numero dei tesserati è lievitato: 4370 iscritti. Al voto il 78%. Più iscritti e più votanti. Per l’esattezza 3395 voti espressi nei 55 circoli sparsi sul territorio”.

Poi un commento su Renzi, sostenuto apertamente dallo stesso segretario provinciale: “Un risultato straordinario, tanto nei grandi quanto nei piccoli centri. Questo dimostra che è alta la percezione del valore aggiunto rappresentato da Renzi”.

Infine l’invito a darsi da fare, a lavorare. Partendo proprio dai centri in cui il partito ha ottenuto risultati più piccoli. La partita vera, quella di fine mese, entra nel vivo.