A Bagnoregio la voce di Robb Stark de ‘Il Trono di Spade’

A Bagnoregio la voce di Robb Stark de ‘Il Trono di Spade’

L'appuntamento è alla Casa del Vento (Corso Mazzini 85) alle ore 17,30. Sarà l'occasione per la presentazione di 'Mondo in Fiamme', storia fantasy scritta appunto da Stoppacciaro. Per l'occasione è stato scelto un format particolare e molto coinvolgenti di presentazione.

ADimensione Font+- Stampa

A Bagnoregio la voce di Robb Stark de ‘Il Trono di Spade’, una delle serie televisive di maggiore successo degli ultimi anni. Edoardo Stoppacciaro sarà protagonista questo sabato 8 aprile di un incontro organizzato e curato dall’associazione Balneum Regis, con il patrocinio del Comune di Bagnoregio.

L’appuntamento è alla Casa del Vento (Corso Mazzini 85) alle ore 17,30. Sarà l’occasione per la presentazione di ‘Mondo in Fiamme’, storia fantasy scritta appunto da Stoppacciaro. Per l’occasione è stato scelto un format particolare e molto coinvolgenti di presentazione.

Stoppacciaro ha prestato la voce anche al nano Ori ne “Lo Hobbit”, passando per Cesare Borgia nell’ultima serie televisiva “I Borgia”. ‘Mondo in Fiamme’ è il suo primo libro fantasy e prima parte di una trilogia che si preannuncia già come un grande successo.

Con la presentazione di ‘Mondo in Fiamme’ l’associazione Balneum Regis inizia il proprio lavoro sul territorio. Balneum Regis è nata all’interno de La Casa del Vento, affidata dal Comune all’associazione Juppiter anche con l’obiettivo di incubare progetti e idee dal basso.

La guerra è di nuovo alle porte, antiche creature si stanno risvegliando e il mondo sta per essere dato letteralmente alle fiamme. Al termine dell’incontro è stata organizzata una cena Medioevale presso l’agriturismo Buonasera (Località Buonasera Bagnoregio,18). Tutte le info sulla pagina Facebook dell’agriturismo.

Balneum Regis è la neonata associazione costituita da un gruppo di persone residenti nella Teverina con l’intento di valorizzare il territorio attraverso la riscoperta della propria storia, con particolare attenzione al periodo del Medioevo e Rinascimento.

Il gruppo si propone di organizzare con centro in Bagnoregio ma con confini estesi all’intera area del Viterbese rievocazioni storiche, feste tematiche, convegni, mostre, pubblicazioni e quanto utile a riaccendere interesse sui periodi storici del passato. Il tutto al fine di attivare meccanismi di coinvolgimento della popolazione, in particolar modo dei giovani, in maniera da stimolare un senso di appartenenza nella riscoperta delle proprie radici.
Obiettivo dell’associazione è inoltre attivare percorsi utili alla valorizzazione di determinate professionalità e al tempo stesso stimolare la nascita di nuove. Un ruolo centrale sarà ricoperto dal Festival Mediaevalia Balneum Regis, preceduto da una serie di mini eventi in cui verranno presentati libri, studi sul periodo medioevale e sul territorio.
Segui le attività sulla pagina Facebook Balneum Regis.

Natale Viterbo