Sentinel, dallo spazio occhi a difesa di Civita di Bagnoregio

Sentinel, dallo spazio occhi a difesa di Civita di Bagnoregio

Occhi satellitari puntati su Civita di Bagnoregio. Obiettivo? Monitorare il comportamento dei visitatori. Si tratta del progetto europeo Copernicus, ideato per il monitoraggio ambientale.

ADimensione Font+- Stampa

Occhi satellitari puntati su Civita di Bagnoregio. Obiettivo? Monitorare il comportamento dei visitatori. Si tratta del progetto europeo Copernicus, ideato per il monitoraggio ambientale. I satelliti in questione sono stati chiamati Sentinel e come delle vere e proprie sentinelle saranno per due anni a guardia delle maggiori bellezze italiane.

Sono stati messi sotto osservazione beni come Matera, Baia (Napoli), Villa Adriana (Tivoli), Gianola (Latina) e la viterbese Civita. I satelliti sono di estrema precisione e riusciranno a monitorare spostamenti di pochi centimetri dallo spazio, a una distanza di 800 chilometri.

A dare la notizia il quotidiano online La Repubblica.

Banner
Banner
Banner