Nasce l’inno di Civita di Bagnoregio, un dono del maestro Stelvio Cipriani

Nasce l’inno di Civita di Bagnoregio, un dono del maestro Stelvio Cipriani

Da oggi Civita di Bagnoregio ha anche un proprio inno. A comporlo e donarlo al Comune di Bagnoregio il maestro Stelvio Cipriani, compositore di centinaia di colonne sonore.

ADimensione Font+- Stampa

Da oggi Civita di Bagnoregio ha anche un proprio inno. A comporlo e donarlo al Comune di Bagnoregio il maestro Stelvio Cipriani, compositore di centinaia di colonne sonore. Tra queste quella famosissima di ‘Anonimo Veneziano’. Il maestro, a Bagnoregio per il festival ‘La parola che non muore’, è famoso in tutto il mondo e ha venduto qualcosa come 17 milioni di dischi nella sua carriera.

Nella giornata di ieri l’inno di Civita è stato donato dallo stesso Cipriani al sindaco Francesco Bigiotti. Lo stesso maestro ha poi eseguito di persona, per la prima volta, l’inno nella sala del museo geologico.

civita

Banner
Banner
Banner