Matteo Salvini non verrà a sostenere Arena, se sarà necessario dà la disponibilità a esserci per il ballottaggio

Matteo Salvini non verrà a sostenere Arena, se sarà necessario dà la disponibilità a esserci per il ballottaggio

Non ci sarà Matteo Salvini a scaldare la piazza viterbese prima del voto per il rinnovo di Palazzo dei Priori di domenica 10 giugno. Il leader della Lega ha deciso di saltare, dando però disponibilità a essere presente in caso di ballottaggio. 

ADimensione Font+- Stampa

Non ci sarà Matteo Salvini a scaldare la piazza viterbese prima del voto per il rinnovo di Palazzo dei Priori di domenica 10 giugno. Il leader della Lega ha deciso di saltare, dando però disponibilità a essere presente in caso di ballottaggio. 

Ballottaggio che, alla vigilia del voto, pare piuttosto scontato. Quindi la visita di Salvini nel capoluogo della Tuscia sembra essere solo rimandata.

Ieri l’incontro tra Salvini e il riferimento leghista sul territorio viterbese: il senatore Umberto Fusco. Sempre nella serata di ieri presso il Centro Sportivo Bullicame la cena dei militanti e dei candidati con il ministro leghista Gian Marco Centinaio.