Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Prato Giardino rivive grazie a Viterbo Runners, una corsa per accendere l’attenzione sul parco

Prato Giardino rivive grazie a Viterbo Runners, una corsa per accendere l’attenzione sul parco

Un evento voluto dall'associazione Viterbo Runners. Alessandro Di Priamo e Rachele Troscia vincono la prima edizione della gara organizzata all'interno del principale parco cittadino.

ADimensione Font+- Stampa

Una grande giornata di sport a Prato Giardino. Un evento voluto dall’associazione Viterbo Runners. Alessandro Di Priamo e Rachele Troscia vincono la prima edizione della gara organizzata all’interno del principale parco cittadino.

Sessanta gli atleti che hanno gareggiato all’interno di Prato Giardino ‘Lucio Battisti’ per rilanciare e valorizzare il parco più importante della città di Viterbo. Luogo purtroppo protagonista, nei mesi scorsi, di diversi arresti legati
soprattutto allo spaccio di droga.

Lungo il percorso anche un punto ristoro, un’area fitness, una zona per la fisioterapia e uno spazio per il nordic walking. Dopo la corsa è si è tenuta la passeggiata alla quale hanno partecipato oltre 150 persone. Con loro anche i ragazzi dei centri di prima accoglienza per rifugiati ‘Cas Viterbo Tre fontane’ e ‘Crasr’ di via Emilio Bianchi.

Una camminata all’insegna del benessere, alla riscoperta di un parco che di grande bellezza e valore, che se vissuto con amore e intelligenza può diventare un punto di ritrovo e riferimento per l’intera comunità cittadina. Pratogiardino, grazie all’associazione Viterbo Runners, è tornato a rivivere.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031