Corse podistiche fuoristrada: nasce il Tuscia Trail

Corse podistiche fuoristrada: nasce il Tuscia Trail

Corrintuscia per il 2018 propone un circuito interno tutto dedicato al fuoristrada. Il campionato nasce per soddisfare l’esigenza di dare un contenitore specifico alle sempre più numerose gare che non possono essere definite “corse su strada” tout court, ma presentano, invece, delle caratteristiche tecniche e paesaggistiche tipiche del trail running.

ADimensione Font+- Stampa

Tuscia Trail è il nuovo circuito che nel 2018 raggrupperà tutte le corse podistiche in fuoristrada del Corrintuscia.
Il campionato nasce per soddisfare l’esigenza di dare un contenitore specifico alle sempre più numerose gare che
non possono essere definite “corse su strada” tout court, ma presentano, invece, delle caratteristiche tecniche e
paesaggistiche tipiche del trail running.

Il Tuscia trail è stato annunciato ufficialmente nell’ambito della cerimonia di presentazione del Corrintuscia 2018.
Il calendario 2018 del Tuscia trail si compone di sette gare. Si tratta di corse sostanzialmente diverse l’una
dall’altra: un mix di trail, urban trail, campestre e cross.

Inoltre, si tratta di gare che si snodano tutte in paesaggi molto belli, che meritano di essere valorizzati. Il campionato si apre il 22 aprile a Vitorchiano. Si prosegue con Sipicciano (19 maggio), Orte (3 giugno), Celleno (10 giugno), Canepina (21 luglio), Vasanello (23 settembre) e Vulci (30 settembre).

Per entrare nella classifica finale del circuito, è necessario aver partecipato ad almeno cinque gare.