Una stagione con Albertazzi e Mazzamauro

Una stagione con Albertazzi e Mazzamauro

Giorgio Albertazzi e Anna Mazzamauro, potrebbero essere loro i volti della nuova stagione teatrale viterbese. Secondo indiscrezioni infatti sarebbero inclusi nel programma proposto da Patrizia Natale ed Ercole Palmieri al comune di Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

 

Ercole Palmieri e Patrizia Natale avrebbero vinto il bando del comune di Viterbo per l’assegnazione della stagione teatrale. Gli spettacoli, che saranno messi in scena all’Auditorium dell’Università degli studi della Tuscia, non sono ancora stati comunicati.

 

La vittoria di Patrizia Natale ed Ercole Palmieri non è ancora ufficiale, ma contattati privatamente hanno confermato di aver ricevuto loro stessi la notizia in via ufficiosa. Il programma degli spettacoli della stagione sarà ufficializzato verosimilmente la prossima settimana perché i 13 giorni (il bando scadeva il 15 gennaio) impiegati dal comune per assegnare l’appalto avrebbero fatto slittare alcune date e quindi prima della comunicazione ufficiale il calendario dovrà essere riassettato.

 

Trapelano comunque alcune informazioni sugli spettacoli che potrebbero arrivare a Viterbo: secondo indiscrezioni in scaletta ci potrebbero essere tra gli altri (il condizionale è d’obbligo) un reading di Giorgio Albertazzi (Lezioni americane) e una commedia con Anna Mazzamauro. L’avviso pubblico, al quale avevano partecipato tra gli altri Alberto Bassetti, Gregorio Gala e Stefano Porri, chiedeva la presentazione di 12 spettacoli per 60.000€ di cachet ed era stato oggetto di polemiche da parte di Gianluca De Dominicis, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, che aveva sottolineato la politica culturale adottata per la scelta delle spese ammissibili. “Niente – aveva dichiarato – per gli operatori culturali, per la comunicazione, per l’ufficio stampa o per i giovani e le produzioni locali”.