Furto all’Otium, un anno di colazioni gratis a chi identifica il ladro nella foto

Furto all’Otium, un anno di colazioni gratis a chi identifica il ladro nella foto

Furto nel fine settimana all'interno dell'Otium. Un maldestro Arsenio Lupin si è introdotto all'interno del locale a viso scoperto, non accorgendosi di essere immortalato dalle telecamere di sorveglianza. Il titolare del locale offre un anno di colazioni a chi riesce a dare un nome al volto.

ADimensione Font+- Stampa

Furto nella notte tra sabato e domenica all’Otium. Il noto bar di via Vico Squarano è stato violato da un Arsenio Lupin poco scaltro e piuttosto maldestro.

Ha infatti agito a viso scoperto, mentre era immortalato dalle telecamere del locale. Il titolare del bar, Remigio Ciorba, offre la colazione per un anno a chiunque riesca a dare un nome a questo volto. 

In maniera da poter consegnare l’uomo alle forze dell’ordine.