Riparte il Consiglio: tra sedute ordinarie e straordinarie. Domani interrogazioni

Riparte il Consiglio: tra sedute ordinarie e straordinarie. Domani interrogazioni

Dopo la lunga sosta estiva e la prima seduta (straordinaria) dedicata al centro storico, l’assise torna a riunirsi per cercare di smaltire il numero dei punti all’ordine del giorno. Non lo faceva dal luglio scorso. Ad aprire i lavori saranno però le interrogazioni, che aprono sempre i lavori delle sedute di Consiglio, secondo l’accordo raggiunto da maggioranza e opposizione a inizio consiliatura.

ADimensione Font+- Stampa

Domani si torna in Consiglio comunale. Dopo la lunga sosta estiva e la prima seduta (straordinaria) dedicata al centro storico, l’assise torna a riunirsi per cercare di smaltire il numero dei punti all’ordine del giorno. Non lo faceva dal luglio scorso. Ad aprire i lavori saranno però le interrogazioni, che aprono sempre i lavori delle sedute di Consiglio, secondo l’accordo raggiunto da maggioranza e opposizione a inizio consiliatura.

Annunciata già una delle interrogazioni. Giulio Marini ha già fatto sapere che chiederà spiegazioni per quanto successo tra la fine del Trasporto della Macchina di Santa Rosa e la mattina successiva quando le scalinate della Chiesa di Santa Rosa sono rimaste invase dalla spazzatura accogliendo così i fedeli accorsi la mattina presto per la tradizionale messa. Un fatto che ha fatto molto discutere e che ha costretto le Alcantarine a far da sé per riportare la situazione a posto.

Momenti di tensione si aspettano invece già la prossima settimana quando il Consiglio si troverà al primo punto all’ordine del giorno, ancora una volta, la decadenza del consigliere Francesco Moltoni. Dopo la seduta di giovedì 8, il Consiglio si riunirà il 15 e 29 settembre e 6 ottobre. Inizio sempre alle 15.30. Il 13 settembre alle 9,30 invece la seduta straordinaria dedicata all’Approvazione del progetto dello Sport Città di Viterbo. Il 20 settembre alle 9,30 altra seduta straordinaria su Villa Lante. Il 27 settembre alle 9,30 consiglio straordinario sullo Sviluppo termale della Città di Viterbo.

Banner
Banner
Banner