Provinciali, Egidi: “Liste pronte l’8 aprile”

Provinciali, Egidi: “Liste pronte l’8 aprile”

Il cantiere del "padiglione" Pd procede bene, più in ritardo quello dei civici. Il centrosinistra continua a lavorare per le liste dei consiglieri alle provinciali.

ADimensione Font+- Stampa

Andrea Egidi, al secolo segretario provinciale del Partito Democratico, voleva ultimare le liste del centrosinistra per le provinciali entro Pasqua. Ma è stato più difficile del previsto e un po’ affannato rimarca: “A Pasqua ci dedicheremo a chiudere”. La nuova linea di consegna del lavoro fissata spacca in due la data dell’8 aprile, massimo il 9.

Il cantiere del “padiglione” Pd è a buon punto. Alessandro Angelelli (Civita Castellana), Luciano Cimarello (Montefiascone), Mirko Luzzi (Castiglione in Teverin), Eugenio Stelliferi (Caprarola), Carlo Palozzi (Canepina), Graziella Lombi (Oriolo), Gloria Ceccarini (Ischia di Castro) e i viterbesi Aldo Fabbrini e Mario Quintarelli sono i pilastri già armati. Manca dunque pochissimo.

Più in ritardo il “padiglione” delle civiche. Qui sta buttando un occhio lo stesso Mauro Mazzola e i lavori si stanno rivelando più difficile del previsto. Realisticamente sarà imbottito di consiglieri viterbesi, considerando che in giro per la provincia non c’è tutto questo civismo che invece è fiorito nella città dei papi.