Pioggia battente sulla Tuscia. Dovrebbe peggiorare nelle prossime ore, è allerta regionale

Pioggia battente sulla Tuscia. Dovrebbe peggiorare nelle prossime ore, è allerta regionale

La pioggia sta cadendo a intermittenza, dalla tarda serata di ieri, sulla Tuscia. E' atteso un peggioramento nelle prossime ore. La Regione ha allertato le strutture di Protezione Civile attive sul territorio.

ADimensione Font+- Stampa

tempoPioggia battente su gran parte della Tuscia, ma il peggio potrebbe ancora venire. Le prime gocce d’acqua sono iniziate a cadere nella tarda serata di ieri, diventando più intense nel capoluogo e nella zona dei Cimini nella mattinata di oggi.

PER CONOSCERE L’EVOLVERE DELLA SITUAZIONE CLICCA QUI

Le precipitazioni sono annunciate in aumento d’intensità dalla mattina di domani e per le successive 24-36 ore.

La sala operativa permanente della Regione Lazio ha emesso l’allertamento del sistema di Protezione Civile regionale e informato tutte le strutture del sistema integrato di Protezione Civile regionale ad adottare gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla sala operativa regionale al numero 803555.

Non è prevista una particolare situazione problematica nel Viterbese, la zona più critica potrebbe essere il litorale. Codice rosso, con elevata criticità idrogeologica invece su Roma, nel bacino medio del Tevere, in prossimità dell’Aniene e sui bacini del Liri. Codice arancione per rischio idrogeologico sull’Appennino di Rieti.