Parla uno dei grandi Elettori viterbesi: “una giornata come un’altra”

Parla uno dei grandi Elettori viterbesi: “una giornata come un’altra”

Massimiliano Bernini, alle prese con l'elezione del presidente della Repubblica.

ADimensione Font+- Stampa

Una giornata verso l’elezione del presidente della Repubblica con Massimiliano Bernini, deputato del Movimento 5 Stelle, residente a Vetralla. “Per noi è una giornata come un’altra”. Raggiunto telefonicamente durante la diretta di Sbottonati, il cinquestelle della Tuscia infatti stava lavorando su tematiche che avevano a che fare con la Commissione Agricoltura. Bernini ha poi spiegato il perché nella lista grillina sono stati inseriti anche Pierluigi Bersani e Romano Prodi.

“Il primo non per nostalgia verso un patto di Governo mai realizzatosi, il vero motivo lo ha spiegato Alessandro Di Battista”. Ovvero il cercare di mettere in difficoltà il Patto del Nazareno tra Pd e Forza Italia indicando un nome che possa spostare qualche voto democratico.

Il secondo è invece arrivato dallo stesso Pd, ai cui parlamentari il Movimento 5 Stelle aveva chiesto dei nomi. Al momento dell’intervista la consultazione online nella quale gli iscritti al blog potevano votare il loro Presidente era ancora aperta e il deputato Bernini ha preferito aspettare che si chiudesse prima di dire quale fosse stata la sua scelta.