Lo spirito del Natale è arrivato. E’ piazza Fontana Grande l’ombelico delle feste

Lo spirito del Natale è arrivato. E’ piazza Fontana Grande l’ombelico delle feste

'Babbo Natale a Viterbo', le feste in città sono iniziate veramente così. Un'apertura bella, come non se ne vedevano da anni. O forse non si era mai visto.

ADimensione Font+- Stampa

copertina fuoriA Viterbo è arrivato il Natale, forse quello più vero e meglio organizzato che sarà possibile vedere in questo 2014. Ad aprire il villaggio di piazza Fontana Grande, nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti in tantissimi. Tutti a farsi la foto, i bambini ma pure i genitori, con il Babbo Natale che fa l’ok con le mani. Quello vero, con la barba che se gliela tiri rimane lì dove sta.

Prima del taglio del nastro, a triplice mano: Santa Claus, Leonardo Michelini e Marco Ciorba; una parata partita da piazza del Comune ha animato le vie del centro. Distribuzione di caramelle e sorrisi a sprecarsi, anche se di questi tempi non sono mai troppi. Tutti paralizzati lungo il percorso, i più piccoli ma anche i signori che di alberi caricati sulla schiena e portati in garage ne hanno visti uno e via e le signore che ricordano emozioni d’altri tempi.

La sfilata con gli elfi, gli aiutanti di Babbo Natale, e i pony del mitico “Perugino” ha rapito gli occhi e anche il cuore di chi c’era. Erano anni che a Viterbo non si vedeva un Natale così, è proprio il caso di dirlo. Anche se il timore è che dovremo relegare il titolo d’eccellenza e riservare l’applauso soltanto a questa parte del tutto. Ma ogni riflessione si annulla entrando a piazza Fontana Grande. C’è anche la neve e c’è l’imbonitore che ricorda una cosa di quelle da segnare sul diario: “Natale è solidarietà”.

Così, fino al 21, questa piazza di Viterbo vive. Tra luci, colori, spettacoli. Vive della gente e tra la gente, che sta Babbo Natale 1accorrendo veramente in massa. L’invito per tutti è di portare un qualcosa dentro l’ex tribunale, dove è attivo l’angolo della solidarietà. E’ possibile donare vestiti, giocattoli e alimenti. Tutto verrà portato dalle associazioni di volontariato alle famiglie viterbesi che vivranno delle festività in difficoltà economica.

IL PROGRAMMA DI OGGI E DOMANI

20 dicembre

–          Ore 16 / Animazione con ‘Clown di Corsia’

–          Ore 17 / Parata di Apertura

–          Ore 17,30 / Bancarelle del Cuore e Angolo della Solidarietà per la raccolta di vestiti, giocattoli, alimenti / Foto con Babbo Natale sul trono

–          Ore 18 / ‘I Clown di Fellini’, spettacolo circense

–          Ore 21 / Spettacolo teatrale integrato ‘Punti di Vista’

–          Ore 22 / Spettacolo teatrale in L.I.S. ‘La Storia Di Ahmed’

 

21 dicembre

–          Ore 15 / Gara di Dolci Natalizi

–          Ore 17 / Parata di Apertura

–          Ore 17,30 / Bancarelle del Cuore e Angolo della Solidarietà per la raccolta di vestiti, giocattoli e alimenti

–          Ore 18 / Presepe Vivente (a cura delle parrocchie di Viterbo)

–          Ore 19 / Coro Integrato e Concerto Gospel di chiusura