Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

La maggioranza candida Serra alla presidenza della III commissione

La maggioranza candida Serra alla presidenza della III commissione

Il capogruppo del Pd è stato indicato dalla maggioranza durante la riunione della Commissione. Serra non era presente e non ne sapeva nulla quindi votazione rinviata

ADimensione Font+- Stampa

Francesco Serra presidente, ma a sua insaputa. Questa mattina si è tenuta la riunione della III commissione che aveva in programma l’elezione del nuovo presidente in seguito alle dimissioni di Goffredo Taborri. Una elezione che era saltata la settimana scorsa, come è saltata oggi. Al contrario di sette giorni fa però la maggioranza questa volta si è presentata e ha candidato il capogruppo Pd. Una indicazione però non condivisa con lo stesso che non era stato avvertito. Quindi per cortesia istituzionale la maggioranza ha deciso di rinviare il voto.

Nel frattempo rimandata a data indefinita la risoluzione del caso Taborri. Il consigliere della III commissione infatti risulta nel 60% dei membri che fanno parte della maggioranza, pur essendo passato all’opposizione. Per la maggioranza dunque sarebbe necessario un riequilibrio, ma per farlo dovrà intervenire un parere ufficiale. Qualche anno fa fu il Ministero dell’Interno infatti a dirimere una questione simile.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031