L’8×1000 all’edilizia scolastica. Non a Viterbo, ma a Vitorchiano

L’8×1000 all’edilizia scolastica. Non a Viterbo, ma a Vitorchiano

Situazione opposta a quella che invece si è trovata al comune di Viterbo, dove si è preferito proporre al Governo la destinazione dei fondi per iniziative culturali scatenando la reazione dei grillini viterbesi.

ADimensione Font+- Stampa

edilizia-scolastica (1)L’8×1000 all’edilizia scolastica. Non a Viterbo, ma nella vicina Vitorchiano. L’iniziativa è stata colta con favore dal Movimento 5 Stelle locale che ha evidenziato spinto a tutti i livelli, a partire da quello nazionale, affinché si arrivasse al risultato. “Siamo felici di apprendere – scrive Emiliano Cesaretti del 5 Stelle locale – che il Comune abbia recepito la nostra proposta e che quindi l’edilizia comunale vitorchianese potrà usufruire dei fondi dell’8 x mille”.

Situazione opposta a quella che invece si è trovata al comune di Viterbo, dove si è preferito proporre al Governo la destinazione dei fondi per iniziative culturali scatenando la reazione dei grillini viterbesi che hanno avviato una raccolta firma per tentare di far cambiare idea all’Amministrazione.