Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Il centrodestra lancia la sfida a Michelini: “Vediamo quanti finanziamenti porterai a Viterbo”

Il centrodestra lancia la sfida a Michelini: “Vediamo quanti finanziamenti porterai a Viterbo”

Giulio Marini è orgoglioso dei 13 milioni di euro che ha portato a Viterbo per il progetto Plus e lancia la sfida a Michelini: "Vedremo quanti finanziamenti sarà in grado di portare per la città".

ADimensione Font+- Stampa

Il centrodestra lancia il guanto di sfida all’amministrazione di Leonardo Michelini. Questa mattina Giulio Marini, l’ex sindaco della città – accompagnato da Claudio Ubertini (ex assessore), Umberto Fusco (ex consigliere) e Luigi Buzzi (ex assessore) – ha “inaugurato” la nuova via Genova.

 

Figlio del progetto Plus, con cui gli ex amministratori hanno portato in città 13 milioni di euro della Regione da spendere in lavori di riqualificazione, l’intervento su via Genova si è concluso proprio in questi giorni. Con un po’ d’amaro in bocca, per non aver potuto guidare anche la realizzazione dei lavori del piano, gli ex amministratori di centrodestra si sono voluti incontrare proprio a via Genova.

 

L’obiettivo? Fare presente che “grazie alle nostre idee e ai nostri progetti cambia il volto di Viterbo”. Così lo spiega Marini che annuncia a breve il via di una campagna di comunicazione di tutte le forze del centrodestra per raccontare ai cittadini cosa hanno fatto nei cinque anni passati. E soprattutto cosa hanno fatto loro e Michelini si sta trovando su un vassoio d’argento.   L’inaugurazione simbolica di via Genova, da parte degli ex amministratori è stata anche l’occasione per lanciare una sfida interessante a Michelini: “Vediamo quanti soldi porterà per lo sviluppo di Viterbo”; si chiedono gli ex gestori di Palazzo dei Priori.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031