Entro la fine dell’anno il dearsenificatore a Monte Jugo

Entro la fine dell’anno il dearsenificatore a Monte Jugo

Entro la fine dell’anno sarà attivo il dearsenificatore di Monte Jugo. La notizia è stata data ieri pomeriggio dalla Giunta Michelini durante il consiglio comunale rispondendo ad una interrogazione fatta dal consigliere del Movimento 5 Stelle Gianluca De Dominicis.

ADimensione Font+- Stampa

Schermata 2014-09-18 a 17.26.26Entro la fine dell’anno sarà attivo il dearsenificatore di Monte Jugo. La notizia è stata data ieri pomeriggio dalla Giunta Michelini durante il consiglio comunale rispondendo ad una interrogazione fatta dal consigliere del Movimento 5 Stelle Gianluca De Dominicis. Il serbatoio di Monte Jugo è particolarmente importante per la città di Viterbo perché la serve in larga parte. In teoria il termine dei lavori dovrebbe essere a fine ottobre, ma si pensa che sia pienamente funzionante non prima di dicembre.

Ad oggi il serbatoio in questione ha una concentrazione di Arsenico di 15 μg\litro ed è uno dei cinque che attualmente fornisce acqua non potabile. Gli altri sono il serbatoio 480 che ha una concentrazione di 13 μg\litro, il serbatoio Grotticella 14 μg\litro, poi quello di Magugnano (11 μg\litro) e Montesacco (10 μg\litro).

Vi ricordiamo che ogni mese l’Asl di Viterbo fornisce i dati aggiornati dello stato delle acque e che, come vi abbiamo già spiegato qui, è possibile per ciascuno di noi capire se l’acqua che ci arriva in casa è o non è potabile.