Ecco le sfide elettorali: dalla Tuscia arriveranno 15 eletti

Ecco le sfide elettorali: dalla Tuscia arriveranno 15 eletti

All'uninominale la competizione è tutta tra viterbesi tranne che per il Senato dove ci sono due "intrusi": uno del Movimento 5 Stelle, il giudice Cozzella, e per Liberi e Uguali con Stefania Cammilletti originaria di Allumiere.

ADimensione Font+- Stampa

Le sfide elettorali a Viterbo. Dopo la consegna delle liste ecco cosa si troveranno di fronte gli elettori che decideranno di andare a votare il prossimo 4 marzo per le elezioni politiche. Nella scheda si troveranno tutti i candidati all’Uninominale. Ad ogni nome è collegata una o più lista plurinominali, per conoscerle nel dettaglio cliccate qui.

Alla Camera la sfida sarà tra Mauro Rotelli, Giuseppe Fioroni, Elisa Galeani, Patrizia Berlenghini, Roberta Leoni, Guido Pianeselli, Valeria Ricca Massimo Recchioni e Alessandro Diotallevi e Umberto Ciucciarelli. Al Senato la sfida sarà tra Francesco Battistoni, Alessandro Mazzoli, Claudio Cozzella, Stefania Cammilletti, Marco Rocchi, Armando Di Marino,  Michele De Lazzaro, Caterina di Rienzo, Mauro Botta, Mariana Lina Altamura, Corina Constantinescu, Antonello Armato e Claudio Taglia.

Alla Camera e al Senato ci sono un numero di liste diverse. Ciò può dipendere da vari fattori. Ad esempio perché la lista per la rispettiva lista per la Camera, che al Senato è presente, non è stata accettata per irregolarità formali. O perché alcuni piccoli partiti non sono riusciti a raccogliere le firme necessarie. Insomma, l’errore non è nella scheda.

I candidati all’uninominale che corrono per più partiti sono quelli di Centrodestra e Centrosinistra. In particolare i candidati di centrodestra sono sostenuti da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia; quelli di centrosinistra sono sostenuti da Partito Democratico, Civica Popolare, Lista Insieme e +Europa.

Sia per la Camera che per il Senato sarà eletto il candidato che avrà ottenuto un voto in più degli altri. Questo è l’unica elezione diretta alla quale parteciperanno i viterbesi: i candidati nelle liste proporzionali infatti vengono eletti calcolando i dati a livello nazionale: in tutto saranno 7 gli eletti dalle liste del Senato e 6 da quelle per la Camera dei Deputati. Più i due dell’uninominale: in totale Viterbo eleggerà nelle liste che la riguardano 15 nuovi Parlamentari.

Ecco qui sotto un’anticipazione della scheda elettorale.

 

Uninominale – Camera dei Deputati
Centrodestra Centrosinistra Movimento 5 Stelle
Mauro Rotelli Giuseppe Fioroni Elisa Galeani
Liberi e Uguali Potere al Popolo Casa Pound Popolo della Famiglia
Patrizia Berlenghini Roberta Leoni Umberto Ciucciarelli Guido Pianeselli
Per una sinistra rivoluzionaria Partito Comunista Lista del popolo per la Costituzione
Valeria Ricca Massimo Recchioni Alessandro Diotallevi

 

 

Uniominale – Senato della Repubblica
Centrodestra Centrosinistra Movimento 5 Stelle
Francesco Battistoni Alessandro Mazzoli Claudio Cozzella
Liberi e Uguali Potere al Popolo Casa Pound Popolo della Famiglia
Stefania Cammilletti Armando Di Marino Claudio Taglia Marco Rocchi
Italia agli italiani Per una sinistra rivoluzionaria Partito Comunista
Michele De Lazzaro Caterina di Rienzo Mauro Botta
Partito Repubblicano Italiano – ALA Lista del popolo per la Costituzione Democrazia Cristiana
Mariana Lina Altamura Corina Constantinescu Antonello Armato