E’ tempo delle Feste della Castagna della Tuscia (tutto il calendario)

E’ tempo delle Feste della Castagna della Tuscia (tutto il calendario)

Si tratta di uno dei periodi più suggestivi per scoprire la Tuscia e gustare una delle eccellenze del territorio: la castagna.

ADimensione Font+- Stampa

castagneE’ tempo delle Feste della Castagna della Tuscia. Un momento particolarmente interessante dell’anno, che sa mostrare tutto il fascino di un territorio e la bellezza dei suoi antichi borghi. Il mese di ottobre, ormai da dieci anni, è un momento particolare nel Viterbese. Un periodo di festa per le persone del posto, ma capace anche di attirare visitatori.

La manifestazione promossa dalla Camera di Commercio di Viterbo, giunta alla decima edizione, vede coinvolti i borghi medievali di sei Comuni: Soriano nel Cimino (2-19 ottobre) Canepina (11-26 ottobre), Vallerano (11 ottobre-2 novembre), San Martino al Cimino (18-26 ottobre), Latera (18-26 ottobre), Caprarola (11-19 ottobre).

In programma tanti appuntamenti tra stand enogastronomici, rievocazioni storiche, musica e spettacoli, convegni, visite guidate ai palazzi storici, cene nelle taverne e, ovviamente, caldarroste in piazza per tutti. Un’opportunità per turisti e visitatori di trascorrere piacevoli giornate degustando i prodotti tipici della Tuscia, fare passeggiate tra i monti Cimini e apprezzare gustose ricette.

”La rilevanza economica, ambientale e sociale della castagna nella Tuscia – dichiara Ferindo Palombella, presidente della Camera di Commercio – evidenzia la necessità di continuare a investire in questo settore, tanto più in una fase difficile come quella che da alcuni anni sta colpendo la produzione nella nostra provincia. In tal senso, così come è emerso recentemente nel convegno nazionale Castanea2014 è necessario destinare gli sforzi non solo per la cura e tutela della produzione, ma anche per le attività di marketing che rafforzino il legame con il territorio da cui il prelibato frutto nasce. Le Feste della Castagna rappresentano una rinnovata occasione per celebrare la castagna, per conoscere meglio questa e la sua storia, e per gustare le prelibatezze enogastronomiche”.

Le Feste della Castagna della Tuscia sono promosse attraverso una campagna di comunicazione dalla Camera di Commercio di Viterbo, con il patrocinio della Provincia di Viterbo, dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio, dall’Arsial e dell’Associazione Nazionale Città del Castagno.

Per saperne di più sulle Feste della Castagna della Tuscia, consultare il programma delle manifestazioni e consultare le offerte ricettive e i pacchetti turistici previsti per l’occasione visitare il sito www.tusciawelcome.it.