Comunali 2018: 12 associazioni promuovono la Carta Etica e invitano i candidati ad un incontro

Comunali 2018: 12 associazioni promuovono la Carta Etica e invitano i candidati ad un incontro

Le associazioni firmatarie e promotrici della Carta Etica per le elezioni amministrative per l’elezione della sindaca o del sindaco di Viterbo organizzano un appuntamento pubblico per confrontarsi con i candidati

ADimensione Font+- Stampa

Le associazioni firmatarie e promotrici della Carta Etica per le elezioni amministrative per l’elezione della sindaca o del sindaco di Viterbo organizzano un appuntamento pubblico per confrontarsi con i candidati e le candidate, invitati per il giorno martedì 5 giugno 2018 alle 17.30 presso lo spazio Arci Biancovolta in via delle Piagge 23 a Viterbo.

“Le candidate e i candidati che sono stati espressamente e direttamente invitati al confronto – scrivono le associazioni – potranno valutare i principi e le raccomandazioni della Carta Etica (http://www.arciviterbo.it/2018/06/01/carta-etica-per-le-elezioni/), ovvero pronunciarsi in particolare sui programmi e sugli intenti politici in tema di una partecipazione attiva e compiuta, una cittadinanza che si riconosca nei principi democratici e antifascisti della Costituzione Italiana, che riconosca il valore della Pace e della Nonviolenza come cardini del vivere insieme. Nella speranza che la prossima amministrazione possa far partecipe la comunità viterbese delle sorti del mondo, senza chiusure provinciali ed egoistiche.

Le associazioni porranno in particolare l’attenzione su quanto sia importante creare servizi e occasioni di riflessione e di confronto – aperto tra tutti gli attori della comunità – in tema di fragilità e marginalità sociali, che siano italiani o stranieri, minori o anziani, senza fissa dimora, diversamente abili, vittime di dipendenze o di violenza, residenti oppure ospiti temporanei presenti nella nostra città come richiedenti asilo o rifugiati”.

Il confronto sarà moderato dal giornalista Daniele Camilli.

Le realtà promotrici: ACLI, ARCI, AUSER, Casa dei Diritti Sociali, Associazione l’Altro circolo, Circolo della Conoscenza di Rifondazione comunista, Legambiente Lago di Vico, Associazione Mani Unite, PARVA Casa delle Donne, Associazione interculturale Sans Frontiere, UNICEF, USB immigrazione.