Birra artigianale, i bassanesi la fanno meglio. L’Hilltop Brewery su Geo&Geo

Birra artigianale, i bassanesi la fanno meglio. L’Hilltop Brewery su Geo&Geo

La storia di un birrificio di Bassano Romano in onda ieri su Rai Tre all'interno della trasmissione Geo&Geo. Si tratta dell'Hilltop Brewery, realtà imprenditoriale fatta di passione, di artigianalità e di qualità.

ADimensione Font+- Stampa

La storia di un birrificio di Bassano Romano in onda ieri su Rai Tre all’interno della trasmissione Geo&Geo. Si tratta dell’Hilltop Brewery, realtà imprenditoriale fatta di passione, di artigianalità e di qualità.

Dal 2014 nella zona artigianale del centro della Bassa Tuscia una famiglia anglo-irlandese di Bassano Romano ha fondato un nuovo birrificio che produce birre artigianali e di alta qualità.

“Scienza, lavoro manuale e creatività – si legge sul sito web del birrificio – fanno parte del nostro progetto e delle nostre birre. Il nostro obiettivo e di produrre birre semplici, cercando sempre di convertire il prossimo a spingersi a provare qualcosa che non ha mai assaggiato”.

“E’ una bella realtà – commenta l’assessore alle Attività Produttive, Yuri Gori – legata al territorio e che produce mostrando attenzione alla qualità. Una delle ultime ricerche sul settore ha mostrato che agli italiani, ma anche al turista, piace gustare la birra artigianale e lo dimostra il numero di produttori artigiani che sono nati in Italia. Insomma, la genuinità delle specialità fa muovere anche l’economia, tenendo alto il nome del food made in Italy. In linea generale, inoltre, i prodotti artigiani sono realizzati secondo tecniche tradizionali e con materie prime fresche”.