Zeus e il fuoco degli Dei chiude “A teatro in famiglia”, la rassegna dedicata ai più piccoli al Teatro dell’Unione

Zeus e il fuoco degli Dei chiude “A teatro in famiglia”, la rassegna dedicata ai più piccoli al Teatro dell’Unione

Sabato 5 maggio alle ore 18:00 si conclude la rassegna “A teatro in Famiglia” con Zeus e il fuoco degli Dei della Compagnia Teatro Verde di Roma. La rassegna di teatro ragazzi dedicata ai più piccoli e alle famiglie è promossa da ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento della Regione Lazio e del Comune di Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

Sabato 5 maggio alle ore 18:00 si conclude la rassegna “A teatro in Famiglia” con Zeus e il fuoco degli Dei della Compagnia Teatro Verde di Roma. La rassegna di teatro ragazzi dedicata ai più piccoli e alle famiglie è promossa da ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento della Regione Lazio e del Comune di Viterbo.

Lo spettacolo, che vanta della preziosa collaborazione della costumista e scenografa Santuzza Calì è vincitore del Premio Città di Padova 2013 e del Premio Rodari per il teatro (Omegna 2017).

In scena si scatena l’ira di Zeus nello scoprire che qualcuno ha osato rubare il sacro fuoco degli Dei e lo ha regalato agli uomini. “Fulmini e saette! Chi è stato?” Su chi ricadrà la terribile vendetta del re degli Dei? La storia comincia dalla fine: Prometeo (ebbene sì, è stato lui!) giace incatenato ad una roccia tormentato da un’aquila che gli rode il fegato. La tragedia/commedia di Prometeo viene raccontata con un piglio ironico ma mai parodistico, in cui si percepisce l’audacia degli uomini e la prepotenza degli Dei, incarnati in Zeus capriccioso quanto potente, invincibile quanto vendicativo. Le uniche armi a disposizione di Prometeo e degli uomini sono il coraggio e l’ironia. Basteranno? Come ogni tragedia che si rispetti, anche qui troveremo un coro: le tre arpie ci accompagneranno per tutta la narrazione, confondendo il coro tragico a quello musicale…

La Compagnia Teatro Verde di Roma

Presenta

Zeus e il Fuoco degli Dei

di Anna Pavignano e Luisa Mattia

con Giovanni Bussi e Andrea Calabretta

regia Armando Traverso

scene, costumi, burattini Santuzza Calì

musiche originali Enrico Biciocchi

Età: dai 5 anni

Come di consueto lo spettacolo sarà preceduto da “Libri in scena – Percorso di letture nel foyer” a cura di Librimmaginari, progetto di Arci Comitato Viterbo volto alla promozione della lettura e del libro illustrato di qualità. Libri in scena, parte di questo percorso, sarà tenuto dall’Associazione Culturale La Metaphora con Marcella Brancaforte, Saskia Menting e Augusto Terenzi. Prima di ogni rappresentazione verrà allestito un angolo dedicato alla lettura. L’appuntamento con “Libri in scena” è in foyer alle 16:45, aperto ai bambini e ai genitori.

Costo dei biglietti

Bambini 5 €

Intero 10 € + 1 € di prevendita

Ridotto 8 € + 1 € di prevendita

La biglietteria è aperta dal martedì al sabato con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.

Aperto anche di domenica, con gli stessi orari, solo in caso di spettacoli o altre attività.

Chiuso il lunedì.

Per informazioni www.teatrounioneviterbo.it e [email protected]

Tel. 388.95.06.826

Decarta racconta la Tuscia