Week end – In arrivo Santa Rosa tra momenti tradizionali e solidarietà per i terremotati

Week end – In arrivo Santa Rosa tra momenti tradizionali e solidarietà per i terremotati

Tantissimi gli appuntamenti in cui sarà possibile fare beneficenza per le vittime del sisma che pochi giorni fa ha colpito la zona del reatino

ADimensione Font+- Stampa

“Hello”, con il titolo della famosa canzone di Adele diamo inizio alla nostra rubrica settimanale sugli appuntamenti del fine settimana viterbese, che questa volta si arricchisce anche di solidarietà e beneficenza per il tragico terremoto che ha colpito il Centro Italia.

Da stasera alle 21 inizia la manifestazione “Viterbo Guidare Festival”: in programma per questa terza edizione ci sono 4 concerti che si svolgeranno nella Chiesa di S. Pellegrino. A Viterbo, intanto, prende il via la festa più attesa dell’anno: Santa Rosa. Domani sera, sabato 27, nel quartiere Pilastro alle 21 andrà in scena il Trasporto della Mini Macchina di Santa Rosa da parte del Sodalizio dello storico quartiere, dove è nata la manifestazione per i più piccoli. In contemporanea a Santa Barbara, alle 21, dove era previsto l’appuntamento con “Penne sotto la Macchina”, ci saranno oltre alle prove di illuminazione della Mini Macchina anche un momento di raccoglimento per le vittime del terremoto del reatino.

Il giorno dopo, domenica 28 alle 21, a Santa Barbara per la terza volta andrà in scena la seconda Mini Macchina cittadina: “Divae Rosae”. Tra gli appuntamenti ricordiamo anche che stasera ci sarà a Piazza San Lorenzo l’ultima cena con i facchini, il cui ricavato verrà devoluto per le famiglie delle vittime e per tutti i terremotati. Aggiungiamo, inoltre, che in ogni parrocchia, ente e associazione della città ci sono punti di raccolta viveri e vestiti da destinare alle zone colpite dal sisma.

Da ieri a Bagnoregio ha preso il via la manifestazione “Ci-Vita Festival. La cultura della bellezza”, quattro giorni di spettacoli, mostre e  proiezioni. Da oggi fino al 28 agosto, invece, a Ronciglione torna dopo cinque anni il Palio delle Corse a Vuoto in occasione dei festeggiamenti di San Bartolomeo. Questa sera nel giardino del Museo della Città Palazzo Vescovile di Acquapendente, andrà in scena la rassegna MuseiOn del Sistema museale del lago di Bolsena.

Dalla montagna al mare, dove questa settimana il calendario degli eventi estivi sta giungendo al termine con oggi, venerdì 26 agosto, quando alle 21.30 si terrà “Miss Montalto” a Piazzale Tirreno di Montalto Marina. Infine si ritorna in montagna, dove domani ritorna a Vallerano l’attesissima “Notte delle Candele” famosa ormai ovunque.

Per gli appassionati di calcio l’appuntamento è alle ore 15 di domenica 28, con la prima di campionato di Lega Pro, quando la Viterbese affronterà al Rocchi di Viterbo la storica Cremonese. Per chi non andrà allo stadio, inoltre, sarà possibile seguire la partita su Radio Verde con i colleghi di Diretta Sport.

Banner
Banner
Banner