Week-end – Continuano le feste del vino nella Tuscia, mentre la cultura inizia farsi largo in città

Week-end – Continuano le feste del vino nella Tuscia, mentre la cultura inizia farsi largo in città

Gli appuntamenti del fine settimana nella Tuscia, fra concerti, sagre e manifestazioni culturali

ADimensione Font+- Stampa

“Sono solo parole, le nostre” cantava Noemi a Sanremo nel 2012 mentre noi del Week-end vi cantiamo “sono solo appuntamenti i nostri”, rivolto alla vasta gamma di informazioni sul fine settimana nella Tuscia, che si prospetta come sempre intenso ed interessante. Come sempre avete il vostro smartphone o tablet alla mano? Bene se avete tutto l’indispensabile da veri “nerd” si parte!

Venerdì 4 novembre, alle 9.30, convegno “Cultura e patrimonio, turismo, innovazione, crescita, opportunità per i giovani”  presso l’Università degli studi della Tuscia. Sempre nella città dei Papi di Viterbo, oggi alle 19 presentazione del libro “Musa”, un volume dedicato ai versi dialettali di Wanda Dastoli.

Pensavate che le Sagre fossero finite? Invece no! A Vignanello due week end con la Festa dell’Olio e del Vino Novello dal 4 al 13 novembre. A partire da questo venerdì,  nel caratteristico paese montano in provincia di Viterbo, si rinnova la tradizione di una delle feste più apprezzate per i sapori che sanno di tradizione e genuinità e per lo straordinario tuffo nel passato di una civiltà contadina perfettamente rievocata. Anche se ormai è entrato l’inverno, a noi del week end piace sempre portarvi nei posti di mare: a Montalto  di Castro inizia la nuova stagione di “Cultural-mente, incontri tra le righe”, realizzata dall’assessorato alla cultura con il primo appuntamento per questo venerdì, ore 18, presso il Complesso Monumentale San Sisto con la presentazione del libro “Lettere a Francesca”.

E come Heidi torniamo su per la montagna, precisamente a Caprarola, dove saranno ben dieci le repliche dello spettacolo teatrale “Solo per un maledetto ritardo” della compagnia Li Focò di Caprarola, una commedia di Arcangelo Borgna e Francesco Sabatucci, per la regia di Bruno Borgna, che andrà in scena a partire da stasera al teatro delle Scuderie Farnese di Caprarola.

Dopo montagna e mare è arrivato il momento del lago: a Marta il 6 novembre sotto la Torre dell’Orologio, affacciati sullo scenario incantato del lago di Bolsena, si festeggia l’Autunno con le migliori castagne locali ed il vino Cannaiola. Per gli amanti dello Sport vi ricordiamo la partita in trasferta della Viterbese Castrense contro la Lucchese, squadra e città gemellate con noi di Viterbo. Potrete seguire la diretta su Radio Verde con i nostri colleghi di Diretta Sport dalle 14.30 e anche la partita in trasferta alle 18 della Stella Azzurra, per il campionato di Basket di Serie B. Mentre appuntamento alle 18 al PalaMalè per la Serie A2 di pallavolo con il Tuscania Volley.

Da noi del week end è tutto e vi auguriamo un fine settimana caloroso all’insegna degli eventi made in Tuscia sperando che non si ripetano più le forti scosse di terremoto che hanno messo in ginocchio 200 comuni del centro Italia.

Banner
Banner
Banner