Vitorchiano in prima linea ai ‘Borghi più belli d’Italia’

Vitorchiano in prima linea ai ‘Borghi più belli d’Italia’

Il Consiglio Comunale del mese di marzo a Vitorchiano ha sancito novità importanti per la vita del paese come la partecipazione a 'I Borghi più belli d’Italia'.

ADimensione Font+- Stampa

Il Consiglio Comunale del mese di marzo a Vitorchiano ha sancito novità importanti per la vita del paese come la partecipazione a ‘I Borghi più belli d’Italia’. La scelta votata ampiamente dai cittadini, concorre alla volontà dell’amministrazione comunale di implementare il turismo e la valorizzazione del luogo soprattutto dopo aver
ricevuto il marchio di Bandiera Arancione del Touring Club Italia.

Molti i temi discussi durante la seduta che concorrono al miglioramento della vita nel piccolo borgo della Tuscia: aggiornamento del catasto degli incendi boschivi, l’emergenza cinghiali, miglioramento della gestione del cimitero comunale. Il sindaco Ruggero Grassotti ha inoltre confermato che il gruppo di Protezione Civile di Vitorchiano è formalmente iscritto e accreditato presso la Regione Lazio.